Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | VENERDÌ   22  GIUGNO AGGIORNATO ALLE 19:0
Testo del provvedimento

CONTRATTI – SINGOLI CONTRATTI


INTESTAZIONE FIDUCIARIA




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - ORDINANZA 14 febbraio 2018, n.3656
MASSIMA
In caso di intestazione fiduciaria di partecipazioni sociali, il fiduciante, il quale lamenti che la definitiva uscita dalla società del fiduciario, a seguito del mancato esercizio del diritto di opzione, sia dipesa dalla falsità della situazione patrimoniale, redatta dagli amministratori e sottoposta all’assemblea per l’abbattimento e la ricostituzione del capitale sociale, ex art. 2447 c.c., è legittimato ad esperire l’azione individuale del terzo di cui all’art. 2395 c.c. per il risarcimento del danno a lui direttamente cagionato dalla lesione al diritto al ritrasferimento della partecipazione sociale.



TESTO DELLA SENTENZA

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - ORDINANZA 14 febbraio 2018, n.3656 - Pres. Ambrosio - est. Nazzicone



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA