Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | SABATO   20  LUGLIO AGGIORNATO ALLE 15:46
Testo del provvedimento

RESPONSABILITÀ CIVILE E FATTI ILLECITI (2043 – 2057 C.C.)
CC Art. 2043
CC Art. 2051


RESPONSABILITÀ PER FURTO IN APPARTAMENTO CONDOMINIALE COMMESSO CON ACCESSO DALLE IMPALCATURE




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - ORDINANZA 22 ottobre 2018, n.26697
MASSIMA
Nell'ipotesi di furto in appartamento condominiale commesso con accesso dalle impalcature installate in occasione della ristrutturazione dell’edificio, è configurabile la responsabilità dell’imprenditore ex art. 2043 c.c. per omessa ordinaria diligenza nell’adozione delle cautele atte ad impedire l’uso anomalo dei ponteggi, nonché la responsabilità del condominio ex art. 2051 c.c. per l’omessa vigilanza e custodia, cui è obbligato in qualità di soggetto che ha disposto il mantenimento della struttura.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA