Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | SABATO   19  GENNAIO AGGIORNATO ALLE 11:2
Testo del provvedimento

EDILIZIA ED URBANISTICA


Espropriazione, giurisdizione in materia di domande risarcitorie ed indennitarie




CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 27 dicembre 2018, n.33539
MASSIMA
La giurisdizione per le domande risarcitorie e rispristinatorie relative alle aree estranee al decreto di acquisizione sanante ex art. 42 bis d.p.r. n. 327/01 spetta al giudice amministrativo, quando la pubblica amministrazione abbia esercitato, almeno mediatamente, il potere che la legge le attribuisce per la cura dell'interesse pubblico. Mentre, spetta al G.O. la giurisdizione sulle domande risarcitorie ed indennitarie relative alle aree oggetto del decreto ex art.42 bis d.P.R. 327/2001, ed in particolare, alla Corte d'appello in unico grado, non ostandovi la preclusione ex art.38 cod.proc.civ.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA