Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | MERCOLEDÌ   27  MARZO AGGIORNATO ALLE 4:11
Testo del provvedimento

TUTELA DELLA CONCORRENZA


Ryanair, rinvio pregiudiziale sulla tariffa amministrativa del biglietto aereo




CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 31 dicembre 2018, n.7299
ANNOTAZIONE
Con l'ordinanza in epigrafe, il Consiglio di stato ha disposto il rinvio pregiudiziale alla CGUE delle seguenti questioni:
- se il disposto dell'articolo 23, paragrafo 1, seconda frase, del regolamento CE n. 1008/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 24 settembre 2008 recante norme comuni per la prestazione dei servizi aerei nella comunità, debba essere interpretato nel senso che le voci concernenti gli oneri di web check-in, di “tariffa amministrativa” per acquisto con carta di credito, gravanti sul prezzo dei biglietti stessi, nonché quelli derivanti dall'applicazione dell'i.v.a. alle tariffe ed ai supplementi facoltativi per i voli nazionali, rientrino nella categoria dei supplementi di prezzo inevitabili, prevedibili ovvero opzionali;
- se il disposto dell'articolo 23, paragrafo 1, quarta frase, del regolamento n. 1008/2008 debba essere interpretato nel senso che con il termine opzionale si intende ciò che possa essere evitato dalla maggioranza dei consumatori.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA