Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | MERCOLEDÌ   27  MARZO AGGIORNATO ALLE 3:46
Testo del provvedimento

CIRCOLAZIONE STRADALE


GUIDA IN STATO DI EBBREZZA: NOZIONE DI INCIDENTE STRADALE




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 3 gennaio 2019, n.120
MASSIMA
1.La perdita del controllo dell’auto con la conseguente fuoriuscita dalla sede stradale, anche se non provoca danni alle persone e alle cose, rientra nella nozione oggettiva di incidente stradale, rilevante ai fini della sussistenza della circostanza aggravante di cui all’art. 186, comma 2-bis, cod. strada, trattandosi di un avvenimento concretamente idoneo a interrompere o a turbare il normale svolgimento della circolazione stradale e potenzialmente idoneo a determinare un qualunque pericolo o danno alla collettività.

2.È legittima la richiesta di sottoporsi all’accertamento del tasso alcolemico, rivolta dagli organi di Polizia stradale all’automobilista che abbia perso il controllo dell’auto e sia conseguentemente fuoriuscito dalla sede stradale, integrando tale condotta la fattispecie di “incidente stradale”, ai sensi dell’art. 186, comma 2-bis) cod. strada.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA