Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | GIOVEDÌ   21  NOVEMBRE AGGIORNATO ALLE 1:42
Testo del provvedimento

PROCESSO PENALE


CONSEGNA DEI DOCUMENTI ALL’ISPETTORATO DEL LAVORO IN UN’INDAGINE PENALE




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 13 febbraio 2019, n.6913
MASSIMA
Il reato previsto dall’art. 4, legge n. 628/1961 ha la sua ratio nel rafforzamento dei poteri di vigilanza dell’Ispettorato del lavoro in sede amministrativa, sia per la richiesta di notizie e sia per l’omessa esibizione di documenti, e, quindi, lo stesso non è configurabile quando l’Ispettorato del lavoro agisce (quale delegato della Procura della Repubblica o anche in via autonoma quale autorità di P.G.) in indagini penali.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA