Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | DOMENICA   17  NOVEMBRE AGGIORNATO ALLE 19:10
Testo del provvedimento

PATRIMONIO (REATI CONTRO LA –ARTT. 624-648-TER)


RICICLAGGIO PER IL VENDITORE DI BENI DI PROVENIENZA DELITTUOSA MEDIANTE L’EMISSIONE DI FATTURE




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE - SENTENZA 18 febbraio 2019, n.7277
MASSIMA
Integra il delitto di riciclaggio e non quello di ricettazione la condotta di colui che ha venduto 1760 monitor LCD, provento di furto, mediante l’emissione di fatture di vendita, unitamente alla redazione di un documento di trasporto, atteso che si tratta di una condotta di reinserimento dei beni nel mercato legale, volta ad ostacolare l’identificazione della provenienza delittuosa dei beni.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA