Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | GIOVEDÌ   14  NOVEMBRE AGGIORNATO ALLE 15:4
Testo del provvedimento

GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA


Non è esperibile il giudizio di ottemperanza di un'ordinanza ex art. 186 bis c.p.c.




CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 13 marzo 2019, n.1677
MASSIMA
Il giudizio di ottemperanza non è esperibile per ottenere l'attuazione di un’ordinanza ex art. 186 bis cpc, in quanto si tratta di un provvedimento anticipatorio che attiene alla stessa obbligazione di base, e benchè dotato di stabilità nei suoi effetti esecutivi, non è, in relazione alla predetta obbligazione, equiparabile ad un accertamento definitivo, posto che non può escludersi un nuovo giudizio di cognizione vertente sulla medesima obbligazione che conduca alla revoca dell’ordinanza ai sensi dell’art. 186 bis c.p.c.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA