Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | MERCOLEDÌ   13  NOVEMBRE AGGIORNATO ALLE 16:36
Testo del provvedimento

SERVIZI PUBBLICI


Diritto d'accesso ai documenti di un gestore telefonico




TAR CALABRIA - SENTENZA 14 marzo 2019, n.532
MASSIMA
L’istanza di accesso relativa all'ostensione dei documenti, presentata da un utente del gestore Tim che ha subito disservizio, pur in presenza di un interesse diretto, concreto e attuale, può essere accolta solo se riguarda le attività sussumibili nel servizio universale, in quanto in tal caso può riscontrarsi il concetto di attività di pubblico interesse disciplinata dal diritto nazionale o comunitario, di cui all’art. 22 lett. e), e di gestione di pubblico servizio di cui all’art. 23 l. proc., per le quali vi è obbligo della società di consentire l’accesso in base alla l. n. 241/1990.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA