Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | VENERDÌ   15  NOVEMBRE AGGIORNATO ALLE 22:21
Testo del provvedimento

PROCESSO PENALE


ISTANZA DI RIPARAZIONE PER INGIUSTA DETENZIONE: IL TERMINE BIENNALE DECORRE DAL GIORNO DELLA LETTURA DEL DISPOSITIVO O DAL DEPOSITO DELLA MOTIVAZIONE?




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 4 aprile 2019, n.14936
MASSIMA
Ai fini della presentazione dell’istanza di riparazione per ingiusta detenzione, il termine biennale di cui all’art. 315, comma 1, cod. proc. pen. decorre dalla data di irrevocabilità della sentenza di proscioglimento, data che – trattandosi di sentenza della Cassazione – si identifica con quella del giorno dell’udienza, in cui la decisione della Corte di legittimità viene pronunziata e pubblicata mediante lettura del dispositivo.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA