Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | MARTEDÌ   23  LUGLIO AGGIORNATO ALLE 11:31
Testo del provvedimento

INVIOLABILITÀ DEI SEGRETI (REATI CONTRO LA –ARTT. 616-623-BIS)
CP Art. 617 bis


INSTALLAZIONE DI APPARECCHIATURE ATTE AD INTERCETTARE OD IMPEDIRE COMUNICAZIONI O CONVERSAZIONI TELEGRAFICHE O TELEFONICHE




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 5 aprile 2019, n.15071
MASSIMA
Integra il reato di cui all’art. 617 bis cod. pen. la condotta di colui che ha installato all’interno del telefono cellulare in uso alla moglie uno spy-software idoneo ad intercettarne le comunicazioni telefoniche, trattandosi questo di un programma informatico rientrante nella categoria degli “apparati, strumenti, parti di apparati o di strumenti” diretti all’intercettazione o all’impedimento di comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefoniche tra altre persone, di cui al predetto art. 617 bis cod. pen.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA