Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | GIOVEDÌ   27  GIUGNO AGGIORNATO ALLE 2:13
Testo del provvedimento

CONTRATTI – CONTRATTI IN GENERALE


Contratti a distanza.




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI CIVILE - ORDINANZA 15 maggio 2019, n.12899
MASSIMA
Nei contratti tra persone lontane, la modifica, da parte dell'accettante, del termine per l'esecuzione indicato nella proposta - implicando la realizzazione di un assetto d'interessi sostanzialmente diverso da quello indicato dal proponente, specie in caso di attribuzione, anche implicita, di essenzialità al nuovo termine - si configura come nuova proposta, con conseguente necessità di accettazione dell'originario proponente



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA