Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | MERCOLEDÌ   20  NOVEMBRE AGGIORNATO ALLE 13:26
Testo del provvedimento

CONTRATTI DELLA P.A.


Alla Corte Cost. la legge regionale che impone all'aggiudicatario di una concessione demaniale il pagamento di un indennizzo per il gestore uscente




TAR VENETO - ORDINANZA 27 maggio 2019, n.651
MASSIMA
Con ordinanza n. il Tar Veneto solleva alla Corte costituzionale la questione di legittimità costituzionale dell’art. 54 della legge regionale del Veneto 4 novembre 2002, n. 33, nella parte in cui (commi da 2 a 5) prevede che il rilascio delle concessioni demaniali marittime in esito a procedura comparativa sia subordinato alla corresponsione, a carico dell’aggiudicatario, di un indennizzo in favore del gestore uscente, e stabilisce criteri e modalità di determinazione del predetto indennizzo, per violazione dell’articolo 117, secondo comma, in quanto appartenente alla competenza esclusiva dello Stato la tutela della concorrenza di cui alla lett. e) e l'ordinamento civile di cui alla lett. l) Cost.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA