Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | VENERDÌ   22  NOVEMBRE AGGIORNATO ALLE 19:24
Testo del provvedimento

RESPONSABILITÀ CIVILE E FATTI ILLECITI (2043 – 2057 C.C.)


Responsabilità per danno da mal posizionamento di un cassonetto per la raccolta dei rifiuti.




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 13 giugno 2019, n.15860
MASSIMA
In caso di incidente cagionato dal mal posizionamento sulla sede stradale di un cassonetto per la raccolta dei rifiuti, sussiste responsabilità sia del Comune sia della società appaltatrice del servizio rifiuti, obbligati in solido al risarcimento del danno. Essi rispondono ex art. 2051 c.c. per omessa custodia.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA