| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | MARTEDÌ   24  GENNAIO AGGIORNATO ALLE 10:1


riservato abbonati
IL CURATORE FALLIMENTARE È LEGITTIMATO AD AGIRE IN SEDE CIVILE E PENALE CONTRO GLI AMMINISTRATORI DELLA SOCIETÀ FALLITACORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 23 gennaio 2017.
Anche in ipotesi di bancarotta preferenziale.

riservato abbonati
AMMINISTRATORE UNICO O CONSIGLIERE DI AMMINISTRAZIONE DI S.P.A.CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 20 gennaio 2017.
NATURA DEL RAPPORTO CON LA SOCIETÀ.

accesso libero
OMESSA TRASMISSIONE DEGLI ATTI AL PM E NULLITÀ DELLA SENTENZACORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 18 gennaio 2017, n. 1093.
Occorre distinguere tra semplice intervento ed esperimento dell’azione.

riservato abbonati
IMMISSIONI ACUSTICHECORTE DI CASSAZIONE - SEZ. VI - 2 - SENTENZA 18 gennaio 2017.
Il superamento della soglia di tollerabilità costituisce da sé solo immissione illecita.

riservato abbonati
LA PROVA DELL’AZIONE DI ACCERTAMENTO DELLA PROPRIETÀCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 18 gennaio 2017.
Occorre allegare e provare il titolo del proprio acquisto.

riservato abbonati
LA GARANZIA EX ART. 1669 C.C. RICOMPRENDE OGNI DEFICIENZA CHE ALTERI LA FUNZIONALITÀ DEL BENECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 18 gennaio 2017.
La garanzia non è limitata ai meri difetti gravi della costruzione.

riservato abbonati
LA PRODIGALITÀ È CAUSA DI INABILITAZIONE... MA NON LA GENEROSITÀ!CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 13 gennaio 2017.
Non può costituire causa di inabilitazione il comportamento di colui che offra aiuto economico verso persona estranea al nucleo familiare, ma legata da affetto ed attrazione.

accesso libero
IL TERMINE PER L’AZIONE DI DISCONOSCIMENTO DELLA PATERNITÀ AFFERISCE A MATERIA SOTTRATTA ALLA DISPONIBILITÀ DELLE PARTICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 13 gennaio 2017, n. 785.
Il Giudice deve limitarsi ad accertarne “ex officio” il rispetto.

riservato abbonati
SE SUL PARCHEGGIO CONDOMINIALE C’È CONTESA, NON MATURANO I TERMINI PER L’USUCAPIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 13 gennaio 2017.
Il possesso deve essere pacifico e continuativo.

riservato abbonati
SEQUESTRO PREVENTIVO ANTIMAFIA DEL PATRIMONIO SOCIALECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 12 gennaio 2017.
E’ ammissibile la sentenza dichiarativa di fallimento.

riservato abbonati
CONTROVERSIE PER I COMPENSI DELL’AVVOCATOCORTE DI CASSAZIONE - SEZ. VI - 2 - ORDINANZA 11 gennaio 2017.
Rito sommario e competenza funzionale.

riservato abbonati
PARTE PIENAMENTE VITTORIOSA IN PRIMO GRADO: APPELLO INCIDENTALE SU DOMANDE SUPERATE O ASSORBITE?CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 11 gennaio 2017.
Le eccezioni e le domande non accolte in primo grado possono essere riproposte in qualsiasi forma, purché in termini specifici.

riservato abbonati
L'OPERATO DELL'ASSEMBLEA CONDOMINIALE NON È SUSCETTIBILE DI CONTROLLO DA PARTE DEL GIUDICECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 11 gennaio 2017.
Il controllo del giudice non può estendersi al potere discrezionale dell’assemblea.

accesso libero
IN TEMA DI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE, LA RETICENZA DELL'ASSICURATO È CAUSA DI ANNULLAMENTO NEGOZIALECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 11 gennaio 2017, n. 416.
Condizioni di operatività dell’annullamento.

riservato abbonati
MANIFESTAMENTE INFONDATA LA QUESTIONE DI LEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE DELL’ART. 380-BIS C.P.C.CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI CIVILE - ORDINANZA 10 gennaio 2017.
Nessuna violazione del diritto di difesa.

accesso libero
MORTE DI UNA CASALINGA: I CONVIVENTI HANNO DIRITTO AL RISARCIMENTO DEL DANNOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 10 gennaio 2017, n. 238.
La quantificazione è in via equitativa.

accesso libero
RESPONSABILITÀ MEDICA E NESSO CAUSALECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 10 gennaio 2017, n. 243.
Il ginecologo non prescrive l’amniocentesi, ma la gestante si rifiuta di sottoporvisi in seguito presso altra struttura: non è eliso il nesso causale.

riservato abbonati
L’ECCEZIONE DI DECADENZA DELL’APPALTATORE DAL FORMULARE RISERVE È ECCEZIONE IN SENSO STRETTOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 10 gennaio 2017.
Esclusa la rilevabilità d’ufficio.

accesso libero
LE OBBLIGAZIONI CONDOMINIALI SONO RETTE DAL CRITERIO DELLA PARZIARIETÀCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 9 gennaio 2017, n. 199.
La Cassazione conferma le Sezioni Unite del 2008.

riservato abbonati
PRIVACY: ABUSIVO TENERE BANCHE DATI SULLO STATO DI SALUTE DEI PAZIENTICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 9 gennaio 2017.
I database relativi a malattie e cure dei pazienti devono essere “autorizzati” dal Garante.

riservato abbonati
IMMUNITÀ GIUDIZIALECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 18 gennaio 2017.
Art. 598 cod. pen.: le espressioni ingiuriose devono riguardare, in modo diretto ed immediato, l’oggetto della controversia.

riservato abbonati
RICORSO ALLE MASSIME DI ESPERIENZACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 17 gennaio 2017.
Sul recepimento delle massime di esperienza.

accesso libero
SEQUESTRO DI PERSONACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 17 gennaio 2017, n. 1964.
Trattiene a bordo la persona offesa contro la propria volontà: è sequestro di persona.

accesso libero
FRECCETTE AL PAPACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 17 gennaio 2017, n. 1952.
Offese alla religione di Stato.

riservato abbonati
VEICOLI SEQUESTRATICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 16 gennaio 2017.
Sul nesso di pertinenzialità tra i beni sequestrati e reato.

accesso libero
VIOLENZA PRIVATACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 16 gennaio 2017, n. 1786.
Minaccia alcuni bambini che giocano a pallone nel cortile condominiale.

riservato abbonati
RUMORI MOLESTICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 16 gennaio 2017.
Condannato il legale rappresentante di una società per i rumori provenienti dall'appartamento sede della società.

accesso libero
ESTORSIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE - SENTENZA 13 gennaio 2017, n. 1674.
Sulla condizione di non punibilità di cui all’art. 649 cod. pen.

riservato abbonati
INTOSSICAZIONE CRONICA DA ALCOOLCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 12 gennaio 2017.
L’intossicazione cronica da alcool non è incompatibile con la coscienza e volontà dell'azione.

riservato abbonati
AL GIUDICE DELLE LEGGI VA L’ART. 73 TU STUPEFACENTICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 12 gennaio 2017.
È rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 73, comma 1, D.P.R. n. 309/1990 quanto alla pena minima edittale.

riservato abbonati
USO DI CREOLINACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 9 gennaio 2017.
Versato in luogo di pubblico transito sostanza di tipo "creolina"

accesso libero
DIFFAMAZIONE A MEZZO VAGLIA POSTALECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 5 gennaio 2017, n. 522.
Dà della mantenuta all’ex moglie in un vaglia postale.

accesso libero
DESTREZZACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 5 gennaio 2017, n. 534.
Appoggia il cellulare nella cassetta vicino al metal detector di un ufficio pubblico e l'imputato ne approfitta per impossessarsene.

riservato abbonati
DISTRAZIONI FALLIMENTARI ANTECEDENTI ALLA DICHIARAZIONE DI FALLIMENTOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 5 gennaio 2017.
Sulla configurabilità della ricettazione e del riciclaggio riguardanti il provento del reato di bancarotta fraudolenta.

riservato abbonati
FRASI OFFENSIVE NEI CONFRONTI DELLA NUORACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 3 gennaio 2017.
La continenza attiene alle modalità espressive utilizzate e non al contenuto comunicato.

riservato abbonati
COMPETENZA A GIUDICARE LA DIFFAMAZIONE AGGRAVATACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE - SENTENZA 2 gennaio 2017.
Se la diffamazione è integrata attraverso facebook è competente il giudice di pace o il tribunale?

riservato abbonati
DINIEGO DELLE ATTENUANTI GENERICHECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE - SENTENZA 2 gennaio 2017.
Sulla concessione delle attenuanti generiche.

riservato abbonati
PORNOGRAFIACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 28 dicembre 2016.
Sui reati "commessi" dai minori degli anni diciotto.

accesso libero
CATTIVI ODORICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 22 dicembre 2016, n. 54531.
Cani in pessime condizioni igieniche.

accesso libero
CALUNNIACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE , SENTENZA 21 dicembre 2016, n. 54457.
Discrimen tra calunnia e abuso d’ufficio.

accesso libero
REVOCA DELL'AGGIUDICAZIONECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 29 novembre 2016, n. 5026.
Sulle condizioni per il valido esercizio della revoca dell’aggiudicazione di una gara pubblica dopo l’entrata in vigore del nuovo Codice dei contratti

accesso libero
I PRESUPPOSTI PER L'APPLICAZIONE DEL RITO SUPERSPECIALECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III , SENTENZA 25 novembre 2016, n. 4994.
Il Consiglio di Stato chiarisce i presupposti per l’applicabilità del rito “superspeciale” in materia di appalti pubblici, previsto dall’art. 204 del d.lgs. n. 50 del 2016

accesso libero
ILLEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE DELLA LEGGE MADIACORTE COSTITUZIONALE , SENTENZA 25 novembre 2016, n. 251.
La Corte costituzionale giudica illegittimo il meccanismo per cui l'attuazione della legge delega passi attraverso il parere della Conferenza Stato-Regione anziché previa intesa nella Conferenza unificata Stato Regioni.

accesso libero
LA SOPRAVVENUTA CARENZA DI INTERESSEsulla declaratoria di improcedibilità dell’impugnazione per sopravvenuta carenza d’interesse

accesso libero
ACQUISIZIONE SANANTE IN PRESENZA DI UN GIUDICATO RESTITUTORIOi limiti del potere di emanazione del provvedimento di c.d. “acquisizione provvedimentale” di cui all’art. 42‐bis del t.u. espropriazioni per pubblica utilità.

accesso libero
SINDACATO DEL G.A. IN MATERIA URBANISTICAestensione e limiti del sindacato di legittimità del giudice amministrativo in materia di atti discrezionali e, segnatamente, di scelte di politica urbanistica

accesso libero
L'APPELLO INCIDENTALE CONDIZIONATOCONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV , SENTENZA 16 novembre 2016, n. 4724.
Il Consiglio di Stato chiarisce i presupposti per l'esercizio dell'appello incidentale condizionato

accesso libero
IL PREAVVISO DI RIGETTOsulla violazione dell’articolo 10‐bis della legge sul procedimento amministrativo e sull’applicabilità a tale fattispecie dell’art. 21‐octies della medesima legge

accesso libero
L'AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICACONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI , SENTENZA 15 novembre 2016, n. 4707.
Il Consiglio di Stato chiarisce quali sono i contenuti necessari della motivazione dell'autorizzazione paesaggistica

accesso libero
SOSPENSIONE FERIALE E COMPUTO DEI TERMINIsulla modalità di computo del termine di impugnazione il cui decorso abbia inizio durante il periodo di sospensione feriale

accesso libero
VALUTAZIONI ESPRESSE DALLA COMMISSIONE DI GARA E SINDACATO DEL GIUDICECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III , SENTENZA 8 novembre 2016, n. 4650.
Il Consiglio di Stato chiarisce che le valutazioni espresse dalla Commissione di gara sono estranee al sindacato di legittimità del giudice amministrativo

accesso libero
BONIFICA DI SITI CONTAMINATICONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI , SENTENZA 7 novembre 2016, n. 4647.
Il Consiglio di Stato chiarisce che la bonifica di siti contaminati non può essere imposta ai proprietari non responsabili

accesso libero
SILENZIO ASSENSO E AREE PROTETTEl' adunanza plenaria si pronuncia sulla perdurante vigenza dell’istituto del silenzio assenso per il rilascio di nulla osta ai sensi dell’art. 13, l. 394/1991, “legge quadro sulle aree protette”.

accesso libero
LEGITTIMAZIONE AD AGIRE ED INTERESSI COLLETTIVICONSIGLIO DI STATO, SEZ. V , SENTENZA 4 novembre 2016, n. 4628.
Il Consiglio di Stato chiarische i presupposti per la leggitmazione ad agire in caso di violazione di interessi collettivi

accesso libero
IL DANNO ALL'IMMAGINECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III , SENTENZA 3 novembre 2016, n. 4615.
Il Consiglio di Stato individua le categorie di danno risarcibili come conseguenza della lesione del diritto di immagine

accesso libero
L'ORDINANZA DI DEMOLIZIONECONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV , SENTENZA 2 novembre 2016, n. 4577.
Il Consiglio di Stato chiarisce la natura e l'iter procedimentale dell'ordinanza di demolizione di costruzioni abusive

accesso libero
IL PIANO NAZIONALE PER L'ASSEGNAZIONE DI QUOTE DI EMISSIONE DEI GAS A EFFETTO SERRACONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI , SENTENZA 31 ottobre 2016, n. 4567.
Il Consiglio di Stato chairisce i connotati del piano nazionale per l'assegnazione di quote di emissione dei gas a effetto serra

accesso libero
EFFETTI DEL GIUDICATO ED ATTIVITÀ AMMINISTRATIVACONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI , SENTENZA 31 ottobre 2016, n. 4567.
Il Consiglio di Stato chiarice il rapporto tra effetti del giudicato ed attività amministrativa, discrezionele e vincolata

accesso libero
RITO SPECIALE E CONCESSIONE DI SERVIZIsull’applicabilità degli artt. 119 e 120 c.p.a. alle controversie in materia di procedure di affidamento di concessioni di servizi

accesso libero
L'ISTITUZIONE DI NUOVE FARMACIECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III , SENTENZA 27 ottobre 2016, n. 4525.
Il Consiglio di Stato chiarisce i profili di competenza nel procedimento di istituzione di una nuova farmacia


 title=