Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | GIOVEDÌ   12  DICEMBRE AGGIORNATO ALLE 0:23
cerca per
sezione tipologia

anno numero parola chiave
Autorità


risultato della ricerca
accesso libero
IL C.D. TAGLIO DELLE ALI

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA , SENTENZA 19 ottobre 4017, n. 9.

.

riservato advanced
LA RICHIESTA DI CHIARIMENTI NEL GIUDIZIO DI OTTEMEPERANZA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 6 settembre 2107.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modalità con le quali richiedere chiarimenti al Giudice dell'ottemperanza.

accesso libero
LA CONSULTA DICHIARA L'ILLEGITTIMITÀ DELLA LEGGE REGIONALE DELLA LOMBARDIA N.12/05 PER VIOLAZIONE DELLA LIBERTÀ DI CULTO

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 5 dicembre 2019, n. 254.



accesso libero
CONVEZIONE URBANISTICA PER L'ESERCIZIO DELLA LIBERTÀ DI CULTO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 5 dicembre 2019, n. 8328.



accesso libero
ALLA CGUE LA COMPATIBILITÀ DELL'ACCISA AGEVOLATA SUL BIODIESEL CON IL DIVIETO DI AIUTI DI STATO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 4 dicembre 2019, n. 8299.



accesso libero
CRITERI DI LIQUIDAZIONE DEL DANNO DA MANCATA ASSEGNAZIONE DI INSEGNANTE DI SOSTEGNO

TAR CAMPANIA - SENTENZA 2 dicembre 2019, n. 5668.



accesso libero
ORDINANZA DI SOSPENSIONE C.D. IMPROPRIA DEL GIUDIZIO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 29 novembre 2019, n. 8204.



accesso libero
DINIEGO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO A CAUSA DI UNA CONDANNA PER IL REATO DI VIOLENZA SESSUALE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 29 novembre 2019, n. 8175.



accesso libero
ALLA CGUE IL LIMITE DI ETÀ ALL'ACCESSO ALLA PROFESSIONE DI NOTAIO

CORTE DI GIUSTIZIA CE - ORDINANZA 28 novembre 2019, n. 8154.



accesso libero
LA CGUE SI PRONUNCIA SUI LIMITI QUANTITATIVI DEL SUBAPPALTO

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 27 novembre 2019, n. C-402/18.



accesso libero
LA CORTE COSTITUZIONALE DICHIARA L'INCOSTITUZIONALITÀ DELL'ART. 2252 CO.1 DEL CODICE DELL'ORDINAMENTO MILITARE

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 18 novembre 2019, n. 239.



accesso libero
PRESUPPOSTO DEL FERMO AMMINISTRATIVO PUÒ ESSERE ANCHE L'INIZIO DI UN PROCEDIMENTO PENALE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. II - SENTENZA 18 novembre 2019, n. 7558.



accesso libero
I REQUISITI DELLA "NON VERIDICITÀ" DELLE DICHIARAZIONI EX ART. 80 CO. 5 D.LGS 50/15

TAR LOMBARDIA - SENTENZA 15 novembre 2019, n. 2421.



accesso libero
È AMMESSA ORDINANZA EX ART. 304 TU AMBIENTE NEI CONFRONTI DEL PROPRIETARIO NON RESPONSABILE DELL'INQUINAMENTO

T.R.G.A. - SENTENZA 15 novembre 2019, n. 154.



accesso libero
ESERCIZIO DEL POTERE DI PIANIFICAZIONE URBANISTICA DEGLI ENTI TERRITORIALI NEL RISPETTO DEL TERRITORIO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. II - SENTENZA 14 novembre 2019, n. 7839.



accesso libero
ALLA CONSULTA IL POSSESSO DEL REQUISITO DI PARTECIPAZIONE AD UN CONCORSO ALLA DATA DI ENTRATA IN VIGORE DELLA LEGGE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 13 novembre 2019, n. 7809.



accesso libero
GIURISDIZIONE ORDINARIA NELLE PROCEDURE DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DIRIGENZIALI

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 13 novembre 2019, n. 29462.



accesso libero
RILEVANZA DELL'INFORMAZIONE ANTIMAFIA ATIPICA

CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE - SENTENZA 11 novembre 2019, n. 956.



accesso libero
AL G.O. LA GIURISDIZIONE SULLA CATTIVA ESECUZIONE DELL'OPERA PUBBLICA PER VIOLAZIONE DEL NEMINEM LAEDERE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 11 novembre 2019, n. 29089.



accesso libero
PER LA CGUE SONO LEGITTIMI I CANONI NON QUOTATI SUL PREZZO DI MERCATO DEL GAS NATURALE

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 7 novembre 2019, n. C-364/18.



accesso libero
LA MANCANZA E I VIZI DELLA CAUZIONE PROVVISORIA NON DETERMINANO L'ESCLUSIONE DALLA GARA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 6 novembre 2019, n. 7580.



accesso libero
PRESUPPOSTI PER L'ADOTTABILITÀ DEL FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 6 novembre 2019, n. 7575.



accesso libero
ALLA CGUE IL DIVIETO DELLA P.A. DI PROCEDERE ALL'AFFIDAMENTO DELLE CONCESSIONI AUTOSTRADALI SCADUTE AI SENSI DELL'ART. 183 DLGS 50/16

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 6 novembre 2019, n. 7587.



accesso libero
GIURISDIZIONE DEL G.A. SUL RISARCIMENTO DA OCCUPAZIONE SUCCESSIVA ALL'INEFFICACIA DELLA DICHIARAZIONE DI PUBBLICA UTILITÀ

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 5 novembre 2019, n. 28330.



accesso libero
COGNIZIONE INCIDENTER TANTUM DEL G.A. SUI DIRITTI AI SENSI DELL'ART. 8 CPA

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 5 novembre 2019, n. 28331.



accesso libero
PRESUPPOSTI PER IL RINNOVO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 2 novembre 2019, n. 7477.



accesso libero
GIURISDIZIONE SULLE CONTROVERSIE IN MATERIA DI CONCESSIONE DELLA GESTIONE DI UN AEROPORTO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 31 ottobre 2019, n. 28212.



accesso libero
NON È SUSCETTIBILE DI GIUDICATO LA PRONUNCIA DELL'ADUNANZA PLENARIA CHE ENUNCI UN PRINCIPIO DI DIRITTO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 30 ottobre 2019, n. 27842.



accesso libero
PRESUPPOSTI PER LA CESSIONE VOLONTARIA DI CUI ALL'ART.12 L. 865/71

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 30 ottobre 2019, n. 7445.



accesso libero
ILLEGITTIMITÀ DEL BANDO DI GARA PER IRRAGIONEVOLEZZA DEL METODO DI ATTRIBUZIONE DEI PUNTEGGI

T.R.G.A. - SENTENZA 29 ottobre 2019, n. 140.



accesso libero
RITIRO DELLA DOMANDA PREGIUDIZIALE ALLA CGUE

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - ORDINANZA 28 ottobre 2019, n. 13.



accesso libero
RAPPORTI DI COMPETENZA IN PRESENZA DI UNA PRATICA SCORRETTA TRA AGCM E AUTORITÀ DI REGOLAZIONE DI SETTORE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 25 ottobre 2019, n. 7296.



accesso libero
LA CGUE SI PRONUNCIA SULL'AGGIUDICAZIONE DIRETTA DI UN CONTRATTO DI SERVIZIO PUBBLICO DI TRASPORTO DI PASSEGGERI

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 24 ottobre 2019, n. C-515/18.



accesso libero
PER LA CGUE VA RESPINTA L'ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE A SOSTITUIRE IL METANO CON UNA SOSTANZA NON ISCRITTA NELL'ELENCO DEI COMBUSTILI

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 24 ottobre 2019, n. C-212/18.



accesso libero
RESPONSABILITÀ PRECONTRATTUALE DELLA P.A. PER REVOCA DEL CONTRIBUTO INTERVENUTA DOPO 5 ANNI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. II - SENTENZA 24 ottobre 2019, n. 7246.



accesso libero
ALL'ADUNANZA PLENARIA LA LEGITTIMAZIONE A RICORRERE DELLE ASSOCIAZIONI FUORI DAI CASI PREVISTI DALLA LEGGE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 23 ottobre 2019, n. 7208.



accesso libero
IL PRINCIPIO DI ALTERNATIVITÀ TRA RICORSO STRAORDINARIO E ORDINARIO VALE ANCHE PER GLI ATTI PRESUPPOSTI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. I - PARERE 23 ottobre 2019, n. 2861.



accesso libero
LA SOCIETÀ NON RESPONSABILE DELL'INQUINAMENTO PUÒ ESSERE INCARICATA DELLA BONIFICA DEL SITO INQUINATO

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 22 ottobre 2019, n. 10.



accesso libero
VALUTAZIONE DEL GIUDICE SULLA LEGITTIMITÀ DI UN TRASFERIMENTO PER INCOMPATIBILITÀ AMBIENTALE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 18 ottobre 2019, n. 7088.



accesso libero
CONDIZIONI PER LA STABILIZZAZIONE DEL PRECARIATO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 18 ottobre 2019, n. 7070.



accesso libero
GIURISDIZIONE IN MATERIA DI PRESTAZIONI SANITARIE IN REGIME DI ACCREDITAMENTO PROVVISORIO EROGATE FUORI BUDGET

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 16 ottobre 2019, n. 26204.



accesso libero
GIURISDIZIONE IN TEMA DI PRESTAZIONI SANITARIE EFFETTUATE IN REGIME DI ACCREDITAMENTO PROVVISORIO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 16 ottobre 2019, n. 26205.



accesso libero
L'OPERA AGGIUNTIVA MODIFICA L'IDENTITÀ STRUTTURALE E/O FUNZIONALE DELL'OPERA

TAR MOLISE - SENTENZA 14 ottobre 2019, n. 340.



accesso libero
AL G.O. LA DOMANDA DI PAGAMENTO DEL CORRISPETTIVO DI UNA CONCESSIONE SULLE AREE COMPRESE NEI PEEP

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 4 ottobre 2019, n. 24857.



accesso libero
SPETTA AL G.O. LA COGNIZIONE DEGLI ATTI PRESUPPOSTI DI UN PROVVEDIMENTO SANZIONATORIO IN MATERIA BANCARIA

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 2 ottobre 2019, n. 24609.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE IL REQUISITO DI RESIDENZA DI ALMENO UN ANNO NEL PAESE OSPITANTE PER L'INSEGNAMENTO NELLE SCUOLE STATALI ALL'ESTERO

TAR LAZIO - ORDINANZA 30 settembre 2019, n. 11419.



accesso libero
OGGETTO DELLA MEMORIA DI REPLICA EX ART. 73 C.P.A.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. II - SENTENZA 30 settembre 2019, n. 6534.



accesso libero
LEGITTIMA LA RICHIESTA DI CONSULENZA PROFESSIONALE A CARATTERE GRATUITO CONTENUTA IN UN AVVISO PUBBLICO

TAR LAZIO - SENTENZA 30 settembre 2019, n. 11411.



accesso libero
IL RICORSO PER AGIRE IN VIA SURROGATORIA DINANZI AL G.A. È INAMMISSIBILE

T.R.G.A. - SENTENZA 30 settembre 2019, n. 113.



accesso libero
RITIRO DELLA DOMANDA DI PRONUNCIA PREGIUDIZIALE ALLA CGUE DA PARTE DEL GIUDICE NAZIONALE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 30 settembre 2019, n. 6551.



accesso libero
INDICI SINTOMATICI PER RILEVARE L'INFILTRAZIONE MAFIOSA NELLE AMMINISTRAZIONI COMUNALI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 26 settembre 2019, n. 6435.



accesso libero
DISTACCO E INCORPORAZIONE DI UN COMUNE: LA CORTE COST. SI SOFFERMA SUL CONCETTO DI POPOLAZIONI INTERESSATE EX ART. 133

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 25 settembre 2019, n. 214.



accesso libero
NOZIONE DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL'ART. 14 QUINQUIES E 17, CO.2, DELLA L. 241/90

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. I - PARERE 25 settembre 2019, n. 2534.



accesso libero
CALCOLO DEL MUTUO SENZA INTERESSI ELARGITO DAL FONDO DI SOLIDARIETÀ PER LE VITTIME DELL'USURA

CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE - SENTENZA 23 settembre 2019, n. 826.



accesso libero
LIMITI DELLA GIURISDIZIONE AMMINISTRATIVA SULLE QUESTIONI PREGIUDIZIALI CONCERNENTI STATO E CAPACITÀ

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 23 settembre 2019, n. 23554.



accesso libero
DECORRENZA DEL TERMINE PER L'IMPUGNAZIONE DEL PROVVEDIMENTO DI AGGIUDICAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 20 settembre 2019, n. 6251.



accesso libero
PRNCIPIO DI EQUIVALENZA FUNZIONALE NEGLI APPALTI PUBBLICI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 18 settembre 2019, n. 6212.



accesso libero
LEGITTIMO IL REFERENDUM CONSULTIVO PER LA SUDDIVISIONE DEL COMUNE DI VENEZIA NEI DUE COMUNI AUTONOMI DI VENEZIA E MESTRE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 18 settembre 2019, n. 6236.



accesso libero
ALLA CORTE DI GIUSTIZIA GLI ONERI INFORMATIVI E FISCALI DEL GESTORE DI UN PORTALE TELEMATICO DI INTERMEDIAZIONE IMMOBILIARE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 18 settembre 2019, n. 6219.



accesso libero
NON HANNO NATURA PUBBLICA LE STRADE CONDOMINIALI CON IMPIANTI PUBBLICI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 17 settembre 2019, n. 6204.



accesso libero
EFFETTO CONFORMATIVO DELLA SENTENZA DI ANNULLAMENTO

TAR SICILIA - SENTENZA 17 settembre 2019, n. 2203.



accesso libero
IL RICORSO "CLONE INFORMATICO" È GIURIDICAMENTE INESISTENTE

CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE - ORDINANZA 12 settembre 2019, n. 615.



accesso libero
CRITERI DI RIPARTO DI GIURISDIZIONE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 12 settembre 2019, n. 22768.



accesso libero
PRESUPPOSTO DEL DIRITTO DI PRELAZIONE DELLA P.A. SUI BENI CULTURALI È L'ESISTENZA DI UN NEGOZIO

T.R.G.A. - SENTENZA 10 settembre 2019, n. 203.



accesso libero
POTERE DEL G.A. DI SOLLEVARE IL CONFLITTO DI GIURISDIZIONE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 10 settembre 2019, n. 22576.



accesso libero
PER LA CGUE VANNO ESAMINATI TUTTI I RICORSI TESI ALLA RECIPROCA ESCLUSIONE DA UNA GARA A PRESCINDERE DAL NUMERO DI PARTECIPANTI

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 5 settembre 2019, n. C-133/18.



accesso libero
SINDACATO DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO SULLE MISURE INTERDITTIVE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 5 settembre 2019, n. 6105.



accesso libero
NATURA GIURIDICA DEGLI ATTI CON CUI IL GSE ACCERTA L'ADEMPIMENTO DELL'OBBLIGO EX ART. 11 D.LGS 77/99

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 3 settembre 2019, n. 9.



accesso libero
L'ADUNANZA PLENARIA SULLA NATURA GIURIDICA DEGLI ATTI DEL GESTORE SERVIZI ENERGETICI

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 3 settembre 2019, n. 9.



accesso libero
ALLA CGUE LA PREVISIONE DI ONERI DI IMPORTAZIONE PER I PRODUTTORI DI ENERGIA

CORTE DI GIUSTIZIA CE - ORDINANZA 3 settembre 2019, n. 6078.



accesso libero
LA S.C.I.A. VA REVOCATA IN PRESENZA DI UN'INFORMAZIONE ANTIMAFIA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 2 settembre 2019, n. 6057.



accesso libero
CRITERI DI VALUTAZIONE PER L'AMMISSIONE DELL'ALUNNO ALLA CLASSE SUCCESSIVA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 27 agosto 2019, n. 5917.



accesso libero
RIMESSIONE ALL'ADUNANZA PLENARIA DELLA POSSIBILITÀ DI CUMULO DI PIÙ SEDI FARMACEUTICHE IN FORMA ASSOCIATA.

CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE - ORDINANZA 19 agosto 2019, n. 978.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE LA LEGGE DELLA REGIONE LOMBARDIA CHE CONFERISCE UN POTERE ABLATORIO A TEMPO INDETERMINATO

TAR LOMBARDIA - ORDINANZA 14 agosto 2019, n. 740.



accesso libero
DEFINIZIONE DI STIPULA DI "NUOVO CONTRATTO" EX ART. 76 CO. 5 D.P.R. 207/10

TAR CAMPANIA - SENTENZA 12 agosto 2019, n. 4340.



accesso libero
CLAUSOLE SOCIALI RELATIVE ALL''OBBLIGO DI RIASSORBIMENTO DEL PERSONALE

TAR VALLE D$$AOSTA - SENTENZA 9 agosto 2019, n. 44.



accesso libero
ALLA CGUE L'AFFIDAMENTO DIRETTO DEI SERVIZI SULLA GESTIONE DELLA TASSA AUTOMOBILISTICA ALL'ACI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 6 agosto 2019, n. 5581.



accesso libero
GIURISDIZIONE ESCLUSIVA NELLE PROCEDURE AD EVIDENZA PUBBLICA

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 2 agosto 2019, n. 20822.



accesso libero
ALLA CORTE DI GIUSTIZIA I RIMEDI IN CASO DI SUPERAMENTO DEL LIMITE MASSIMO DI AIUTI DI STATO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - ORDINANZA 31 luglio 2019, n. 5447.



accesso libero
ALL'ADUNANZA PLENARIA L'INAMMISSIBILITÀ DELLA RINUNCIA ABDICATIVA NEI CASI IN CUI È APPLICABILE L'ART. 42BIS TU ESPROPRI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 30 luglio 2019, n. 5391.



accesso libero
VALUTAZIONE DI PROFESSIONALITÀ DEI MAGISTRATI: RILEVA ANCHE UN SOLO EPISODIO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 29 luglio 2019, n. 5309.



accesso libero
ESERCIZIO DEL POTERE DI AUTOTUTELA PER LE AUTORITÀ INDIPENDENTI E NEI PROCEDIMENTI DEL SETTORE ENERGETICO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 29 luglio 2019, n. 5324.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE LA LEGGE DELLA REGIONE SICILIA IN MATERIA DI GESTIONE DEL SERVIZIO IDRICO

TAR SICILIA - ORDINANZA 26 luglio 2019, n. 1940.



accesso libero
ONERE DI IMPUGNAZIONE DELL'AMMISSIONE AD UNA GARA DI UN CONCORRENTE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 24 luglio 2019, n. 5234.



accesso libero
TERMINE DI STAND STILL PROCESSUALE IN CASO DI IMPUGNAZIONE DELL’AGGIUDICAZIONE CON ISTANZA CAUTELARE

TAR LAZIO - DECRETO 24 luglio 2019, n. 5055.



accesso libero
ALLA CORTE DI GIUSTIZIA LA NOZIONE DI IMPIANTO PER LO SCAMBIO DI QUOTE DI EMISSIONE DEI GAS A EFFETTO SERRA

TAR LAZIO - ORDINANZA 24 luglio 2019, n. 9951.



accesso libero
LA PRESENTAZIONE DI UN CONCORDATO IN BIANCO DETERMINA L'ESCLUSIONE DALLA GARA

TAR LAZIO - SENTENZA 22 luglio 2019, n. 9782.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE IL TERMINE PER LA RIASSUNZIONE DEL RICORSO IN MATERIA DI ENERGIA ELETTRICA E INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 19 luglio 2019, n. 5090.



accesso libero
ALLA CORTE COST. L'ONERE DI RIASSUNZIONE DEL RICORSO AL TAR PER LE CONTROVERSIE RELATIVE AD INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 19 luglio 2019, n. 5090.



accesso libero
È INCOSTITUZIONALE OGNI FORMA DI RECINZIONE DEI TERRENI NON ESPRESSAMENTE PREVISTA DALLA LEGGE

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 17 luglio 2019, n. 175.



accesso libero
ALLA CORTE DI GIUSTIZIA LA REVISIONE DEI PREZZI NEI CONTRATTI AFFERENTI AI SETTORI SPECIALI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 15 luglio 2019, n. 4949.



accesso libero
ALL'ADUNANZA PLENARIA LA LEGITTIMITÀ DI UN ATTO CHE COSTITUISCA UNA SERVITÙ DI PASSAGGIO IN PRESENZA DI UN GIUDICATO RESTITUTORIO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 15 luglio 2019, n. 4950.



accesso libero
LA CGUE AMMETTE ALLA PROCEDURA RISTRETTA L'IMPRESA CHE ABBIA INCORPORATO UN CANDIDATO PREQUALIFICATO

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 11 luglio 2019, n. C-697/17.



accesso libero
RIPARTO DI GIURISDIZIONE IN MATERIA DI CONCESSIONI AMMINISTRATIVE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 11 luglio 2019, n. 18676.



accesso libero
IL CONTROLLO GIUDIZIARIO EX ART. 34 COD. ANTIMAFIA SOSPENDE GLI EFFETTI INTERDITIVI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - ORDINANZA 10 luglio 2019, n. 4873.



accesso libero
IL CONGEDO PARENTALE NON CONSENTE IL CUMULO DEI PERMESSI EX ART. 42 D.LGS 151/01

TAR MOLISE - SENTENZA 8 luglio 2019, n. 233.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE IL COMPUTO TRA I MESI DI ASSENZA PER MALATTIA DOVUTA A GRAVI PATOLOGIE ANCHE DEI RICOVERI IN DAY HOSPITAL

CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE - ORDINANZA 3 luglio 2019, n. 647.



accesso libero
INDENNITÀ PER GLI IMMOBILI DOPO IL CROLLO DEL PONTE MORAVIA: I RESIDENTI HANNO DIRITTO AD UNA SOMMA SUPERIORE

TAR LIGURIA - SENTENZA 1 luglio 2019, n. 583.



accesso libero
È LEGITTIMA LA PRESCRIZIONE CHE LIMITA LL'ORARIO DI APERTURA NELLE SALE DA GIOCHI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 1 luglio 2019, n. 4509.



accesso libero
RIPARTO DI GIURISDIZIONE IN MATERIA DI PUBBLICO IMPIEGO NELLE AZIENDE SANITARIE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 28 giugno 2019, n. 17568.



accesso libero
LA CORTE DI GIUSTIZIA UE SULLA QUOTA LATTE E SULLA RIASSEGNAZIONE DEI QUANTITATIVI INUTILIZZATI

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 27 giugno 2019, n. C-348/18.



accesso libero
PER LA CORTE COSTITUZIONALE È INAMMISSIBILE LA QUESTIONE DI LEGITTIMITÀ DELLA LEGGE ELETTORALE DEL SINDACO PER LA REGIONE SICILIA

CORTE COSTITUZIONALE - ORDINANZA 26 giugno 2019, n. 151.



accesso libero
ALLA CORTE DI GIUSTIZIA L'ESCLUSIONE DALLA QUOTA LATTE DELLA PRODUZIONE RIVOLTA ALL'ESPORTAZIONE

TAR LAZIO - ORDINANZA 26 giugno 2019, n. 8308.



accesso libero
NON SI POSSONO PREFERIRE METODI ALTERNATIVI DI CONTRASTO ALLA XYLELLA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - ORDINANZA 21 giugno 2019, n. 3224.



accesso libero
PER LA CGUE IN CASO DI NUOVA GARA LA PA DEVE VALUTARE L'AFFIDABILITÀ DELL'OPERATORE A CUI SIA STATO RISOLTO UN CONTRATTO DI APPALTO

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 19 giugno 2019, n. C-41/18.



accesso libero
CRITERI DI VALUTAZIONE CIRCA LO SCIOGLIMENTO DEGLI ORGANI COMUNALI PER INFILTRAZIONI MAFIOSE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 17 giugno 2019, n. 4026.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE L'ART. 186 BIS, CO.6, L.FALL PER VIOLAZIONE DEGLI ARTT. 3,41 E 97 COST.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 12 giugno 2019, n. 3938.



accesso libero
ECCESSO DI GIURISDIZIONE PER INVASIONE DELLA SFERA LEGISLATIVA

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 12 giugno 2019, n. 15744.



accesso libero
L'OMISSIONE DELLA P.A. DI COMUNICARE LA PEC PER LA NOTIFICA NON COSTITUISCE OGGETTO DI UN GIUDIZIO AVVERSO IL SILENZIO

TAR SICILIA di CATANIA - SENTENZA 11 giugno 2019, n. 1426.



accesso libero
GLI IMPORTATORI PARALLELI NON POSSONO BENEFICIARE DEL REGIME DEI TITOLARI DI AIC SUL GROUPING DI VARIAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 10 giugno 2019, n. 3877.



accesso libero
ACCESSO CIVICO NEGLI APPALTI PUBBLICI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 5 giugno 2019, n. 3780.



accesso libero
RESPONSABILITÀ DELLA P.A. IN PRESENZA DI UNA CONVENZIONE URBANISTICA

TAR LAZIO - SENTENZA 5 giugno 2019, n. 7312.



accesso libero
PER LA CGUE LA VIOLAZIONE DELLA CONCORRENZA COSTITUISCE UN ERRORE GRAVE AI FINI DELL'ESCLUSIONE DALLE GARE PUBBLICHE

CORTE DI GIUSTIZIA CE - ORDINANZA 4 giugno 2019, n. C-425/18.



accesso libero
NON È SUFFICIENTE LA DENUNCIA PER DETERMINATI REATI AL FINE DI DISPORRE IL DIVIETO DI STAZIONARE NELLE ZONE ROSSE

TAR TOSCANA - SENTENZA 4 giugno 2019, n. 823.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE L'ART. 93 L. N. 205/17 SULL'ESONERO DELLE PROVE PRESELETTIVE PER I DIPENDENTI INTERNI

TAR LAZIO - ORDINANZA 3 giugno 2019, n. 7067.



accesso libero
PER LA CORTE COSTITUZIONALE È LEGITTIMA LA PROCEDURA DI SELEZIONE DEGLI INSEGNANTI DI SCUOLE SECONDARIE CHE ESCLUDE I TITOLARI DI DOTTORATO

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 28 maggio 2019, n. 130.



accesso libero
GIURISDIZIONE IN MATERIA DI PRESTAZIONI SANITARIE IN REGIME DI ACCREDITAMENTO PROVVISORIO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - 28 maggio 2019, n. 14525.



accesso libero
IN CASO DI OCCUPAZIONE ILLEGITTIMA IL DANNO È IN RE IPSA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 27 maggio 2019, n. 3428.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE LA REVOCA DELLA PATENTE DI GUIDA PER CHI È SOTTOPOSTO A MISURE DI PREVENZIONE EX D.LGS 159/11

TAR MARCHE - ORDINANZA 27 maggio 2019, n. 356.



accesso libero
SPETTA AL G.O LA CONTROVERSIA SULLA MANCATA ISCRIZIONE NELL'ELENCO NAZIONALE PER LA NOMINA A DIRETTORE GENERALE DELLE ASL

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 27 maggio 2019, n. 3438.



accesso libero
ALLA CORTE COST. LA LEGGE REGIONALE CHE IMPONE ALL'AGGIUDICATARIO DI UNA CONCESSIONE DEMANIALE IL PAGAMENTO DI UN INDENNIZZO PER IL GESTORE USCENTE

TAR VENETO - ORDINANZA 27 maggio 2019, n. 651.



accesso libero
EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA, LA GIURISDIZIONE È DEL G.A. IN CASO DI OPPOSIZIONE AL RILASCIO DI UN IMMOBILE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 24 maggio 2019, n. 14267.



accesso libero
CONFLITTO DI COMPETENZA NEGATIVO TRA TAR E CONSIGLIO DI STATO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 22 maggio 2019, n. 3300.



accesso libero
RISK MANAGEMENT SANITARIO: IL PAZIENTE NON PUÒ CONTESTARE LA QUALIFICAZIONE DI UN EVENTO COME SENTINELLA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 21 maggio 2019, n. 3263.



accesso libero
PER L'AD. PLEN, IL CRITERIO DEL MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO HA CARATTERE SPECIALE RISPETTO A QUELLO DEL MINOR PREZZO

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 21 maggio 2019, n. 8.



accesso libero
NON SUSSISTE DECADENZA PER MANCATO AVVIO DEI LAVORI A FRONTE DI UNA RICHIESTA DI TITOLO EDILIZIO ESPRESSO

TAR PUGLIA - SENTENZA 20 maggio 2019, n. 725.



accesso libero
LA GIURISDIZIONE È DEL G.O. SE NON VIENE IMPUGNATO IL DECRETO DI ESPROPRIO DOPO L'ANNULLAMENTO DELLA DECLARATORIA PER P.U.

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 17 maggio 2019, n. 13434.



accesso libero
GIURISDIZIONE DEL G.A. IN MATERIA DI RETROCESSIONE TOTALE DI UN FONDO

TAR CALABRIA - SENTENZA 16 maggio 2019, n. 990.



accesso libero
LA NEVE: UNA RISORSA SCARSA?profili di applicabilità della direttiva bolkestein al trasporto a fune con finalità turistico-ricreative. di Lucia Gizzi,

accesso libero
IL CDS NON SI OPPONE ALLA TRASFORMAZIONE DELLE UNIVERSITÀ PRIVATE IN SOCIETÀ DI CAPITALI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. CONSULT. ATTI NORMAT. - PARERE 14 maggio 2019, n. 1433.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE L'ART. 11 L.57/2001 PER RICONOSCERE LA RETROATTIVITÀ DELLA SANZIONE AMMINISTRATIVA PIÙ FAVOREVOLE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 14 maggio 2019, n. 3134.



accesso libero
DISCIPLINA TRANSITORIA A SEGUITO DELL'ABROGAZIONE DEL RITO SUPER ACCELERATO NEGLI APPALTI PUBBLICI

TAR CALABRIA - SENTENZA 13 maggio 2019, n. 324.



accesso libero
ALLA CGUE LA CONFORMITÀ AL DIRITTO UE DEI COSTI AMMINISTRATIVI PER L'ORGANIZZAZIONE DELL'AGCOM

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 13 maggio 2019, n. 3109.



accesso libero
ALLA CGUE LA LEGITTIMITÀ DELLE SANZIONI DELLA CONSOB DISPOSTE PER IL SILENZIO SERBATO IN SEDE DI AUDIZIONE

CORTE COSTITUZIONALE - ORDINANZA 10 maggio 2019, n. 117.



accesso libero
PER LA CORTE COSTITUZIONE È LEGITTIMO IL DINIEGO AUTOMATICO DEL PORTO D'ARMI A CHI SIA STATO CONDANNATO E RIABILITATO PER FURTO

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 9 maggio 2019, n. 109.



accesso libero
RAPPORTO TRA ACCESSO CIVICO E ACCESSO DOCUMENTALE EX ARTT. 22 E SS L.241 DEL 90

TAR CAMPANIA - SENTENZA 9 maggio 2019, n. 2486.



accesso libero
PER L'AD. PLEN., IN CASO DI SOPRAVVENIENZE È AMMESSA LA MODIFICA DELLA PENALITÀ DI MORA IN SEDE DI OTTEMPERANZA

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 9 maggio 2019, n. 7.



accesso libero
PER LA CGUE L'ART. 35 DL 133/2014 RISPETTA IL PRINCIPIO DI GERARCHIA DEI RIFIUTI

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 8 maggio 2019, n. C-305/18.



accesso libero
ALL'AD. PLEN. IL RICONOSCIMENTO DELLA RESPONSABILITÀ IN CAPO ALLA SOCIETÀ INCORPORANTE PER L'INQUINAMENTO DELL'INCORPORATA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 7 maggio 2019, n. 2928.



accesso libero
GIURISDIZIONE DEL G.A. IN MATERIA DI CONTROVERSIE RISARCITORIE AVVERSO IL GESTORE DEI SERVIZI ENERGETICI

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 7 maggio 2019, n. 11932.



accesso libero
IL DINIEGO DI SOCCORSO ISTRUTTORIO NEL CASO DI MANCATA INDICAZIONE DEI COSTI DI MANODOPERA È CONFORME AI PRINCIPI UE

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 3 maggio 2019, n. C- 309/18.



accesso libero
LEGITTIMITÀ DEI REQUISITI AGGIUNTIVI PER IL RILASCIO DELL'ACCREDITAMENTO AI CENTRI DI EMODIALISI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 2 maggio 2019, n. 2854.



accesso libero
GIURISDIZIONE IN TEMA DI FINANZIAMENTI PUBBLICI

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 2 maggio 2019, n. 11587.



accesso libero
VALUTAZIONE DEI PRESUPPOSTI PER L'INTERDITTIVA ANTIMAFIA NEL CASO DI REATI-SPIA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - 2 maggio 2019, n. 2855.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE LA DISCREZIONALITÀ NELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE DEI RICERCATORI A TEMPO INDETERMINATO

TAR CALABRIA - ORDINANZA 30 aprile 2019, n. 858.



accesso libero
CONTRATTO DI SOGGIORNO, RILEVANZA DELLE DICHIARAZIONI DEL DATORE DI LAVORO NEL PROCEDIMENTO DI EMERSIONE DA LAVORO IRREGOLARE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 30 aprile 2019, n. 2801.



accesso libero
IL PRINCIPIO DI SINTETICITÀ SI APPLICA ANCHE IN SEDE DI RICORSO STRAORDINARIO AL CAPO DELLO STATO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. I - PARERE 30 aprile 2019, n. 1326.



accesso libero
ALLA CGUE LA QUALIFICA E IL REGIME GIURIDICO IN SEDE DI APPALTI PUBBLICI DELLE POSTE ITALIANE S.P.A.

TAR LAZIO - ORDINANZA 26 aprile 2019, n. 5327.



accesso libero
DISTINZIONE TRA RTI VERTICALE E ORIZZONTALE NELLE GARE PUBBLICHE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 24 aprile 2019, n. 2641.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE LA LEGGE DELLA REGIONE TOSCANA N. 35/2015 PER VIOLAZIONE DELL'ART. 3

TAR TOSCANA - ORDINANZA 23 aprile 2019, n. 600.



accesso libero
TERMINE DI IMPUGNAZIONE PER AMMISSIONI ED ESCLUSIONI DALLA GARA

TAR VALLE D$$AOSTA - SENTENZA 23 aprile 2019, n. 22.



accesso libero
IL CONTRASSEGNO DEL PARTITO POLITICO PUÒ CONTENERE SIMBOLI DI UN ALTRO PARTITO SE SI ATTESTA IL COLLEGAMENTO TRA I DUE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 23 aprile 2019, n. 2621.



accesso libero
È ILLEGITTIMO SUBORDINARE L'ACCESSO AL RITO FUNEBRE ISLAMICO AD UN CERTIFICATO ATTESTANTE LA FEDE DEL DEFUNTO

TAR LOMBARDIA - SENTENZA 20 aprile 2019, n. 383.



accesso libero
DL SBLOCCA-CANTIERI N.32 DEL 2019DECRETO-LEGGE 19 aprile 2019, n. 32 (in Serie Generale n.92 del 18-04-2019). Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l'accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici.

accesso libero
NON È AMMESSA L'OTTEMPERANZA DELLE SENTENZE DEL G.O. DI CONDANNA IN FORMA GENERICA

TAR LAZIO - SENTENZA 18 aprile 2019, n. 5054.



accesso libero
RAPPORTO TRA ACCESSO ORDINARIO E ACCESSO CIVICO IN MATERIA DI APPALTI PUBBLICI

TAR TOSCANA - SENTENZA 17 aprile 2019, n. 577.



accesso libero
ALLA CGUE IL RINVIO PREGIUDIZIALE SUL RECUPERO DEGLI AIUTI DI STATO ABUSIVI

TAR SARDEGNA - ORDINANZA 17 aprile 2019, n. 353.



accesso libero
DIRITTO D'AUTORE, ALLA CORTE COSTITUZIONALE IL DECRETO LEGGE N. 148/2017 PER CONTRASTO CON L'ART. 77 COST

TAR LAZIO - ORDINANZA 16 aprile 2019, n. 4930.



accesso libero
NOZIONE DI CONSORZIO STABILE AI FINI DELL'APPLICAZIONE DELL'ART. 45 D.LGS 50/16

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 16 aprile 2019, n. 2493.



accesso libero
ALLA CGUE IL CRITERIO PER INDIVIDUARE I PRODUTTORI LATTIERO - CASEARI CUI RESTITUIRE IL PRELIEVO INDEBITO CON PRIORITÀ

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - ORDINANZA 15 aprile 2019, n. 2437.



accesso libero
GIURISDIZIONE DEL G.A. SUI FINANZIAMENTI CONCESSI IN SEDE DI FORMAZIONE ED ESECUZIONE DI UN PATTO TERRITORIALE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 12 aprile 2019, n. 10377.



accesso libero
RILEVANZA DEL DECORSO DEL TEMPO SULLA MISURA INTERDITTIVA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 9 aprile 2019, n. 2324.



accesso libero
LA MOTORIZZAZIONE SOTTOPONE DISCREZIONALMENTE A REVISIONE I TITOLARI DELLA PATENTE DI GUIDA

TAR LAZIO - SENTENZA 8 aprile 2019, n. 257.



accesso libero
EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA, SUL PROVVEDIMENTO DI RILASCIO DI UN IMMOBILE OCCUPATO SENZA TITOLO LA GIURISDIZIONE È DEL GO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 5 aprile 2019, n. 9683.



accesso libero
SPETTA AL GO LA VENDITA DI RAMO D'AZIENDA DI UN ORGANISMO FUNZIONALMENTE PUBBLICO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 4 aprile 2019, n. 2217.



accesso libero
ALLA CGUE LA TRASFORMAZIONE DEI CONTRATTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO IN INDETERMINATO DEI RICERCATORI UNIVERSITARI

TAR LAZIO - ORDINANZA 3 aprile 2019, n. 4336.



accesso libero
INTERDITTIVA ANTIMAFIA, DINIEGO DI ISCRIZIONE NELLA WHITE LIST PER CONTIGUITÀ CON LA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 3 aprile 2019, n. 2211.



accesso libero
NELLE GARE PUBBLICHE, NON OPERA LA CLAUSOLA ESPULSIVA IN PRESENZA DI UNA PRETESA TRIBUTARIA NON ESIGIBILE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 2 aprile 2019, n. 2183.



accesso libero
GIURISDIZIONE IN MATERIA DI DINIEGO AL RILASCIO DELLA PATENTE DI GUIDA

TAR EMILIA ROMAGNA - SENTENZA 1 aprile 2019, n. 77.



accesso libero
PER IL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI COMUNITARI ALLE ATTIVITÀ AGRICOLE RICORRE UN'IPOTESI DI SILENZIO-DINIEGO

TAR PUGLIA - SENTENZA 29 marzo 2019, n. 465.



accesso libero
È COMPATIBILE CON IL DIRITTO UE L'ESCLUSIONE DALLA GARA DI UNA CONCORRENTE CHE HA PRESENTATO RICORSO PER IL CONCORDATO PREVENTIVO

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 28 marzo 2019, n. C-101/18.



accesso libero
RATIO DEL DASPO RIFERITO AI REATI DI MANIFESTAZIONE D'ODIO RAZZIALE

TAR LAZIO - SENTENZA 27 marzo 2019, n. 4085.



accesso libero
ALLA CGUE I CRITERI DI LOCALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI DI TELEFONIA MOBILE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 27 marzo 2019, n. 2033.



accesso libero
ESCLUSIONE DELLA RTI PER MANCANZA DEL REQUISITO DI QUALIFICAZIONE IN MISURA CORRISPONDENTE ALLA QUOTA DEI LAVORI

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 27 marzo 2019, n. 6.



accesso libero
RESPONSABILITÀ PRECONTRATTUALE DELLA PA IN CASO DI MANCATA STIPULA DI UN CONTRATTO CON UN AFFIDATARIO

TAR MOLISE - SENTENZA 26 marzo 2019, n. 117.



accesso libero
CONTRATTI PUBBLICI, LA GIURISDIZIONE PER LE CONTROVERSIE AVENTI AD OGGETTO UNA SECONDA RIDUZIONE DELL'IMPORTO CONTRATTUALE È DEL GO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 25 marzo 2019, n. 1937.



accesso libero
COMUNE E IACP SONO CORRESPONSABILI DELLE OCCUPAZIONI ESPROPRIATIVE ILLEGITTIME

CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE - SENTENZA 25 marzo 2019, n. 255.



accesso libero
ALL'ADUNANZA PLENARIA LA NATURA GIURIDICA DELL'OBBLIGO DI ENERGIA RINNOVABILE PER GLI IMPIANTI DI ENERGIA NON RINNOVABILE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 25 marzo 2019, n. 1934.



accesso libero
GIURISDIZIONE DEL G.O. PER LE INDENNITÀ DI OCCUPAZIONE LEGITTIMA EX ART. 133 LETT.G CPA

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 22 marzo 2019, n. 8226.



accesso libero
CGUE SUI SERVIZI PUBBLICI, L'ART. 5 DEL REG.1370/2007 NON SI APPLICA ALLE PROCEDURE DI GARA ANTERIORI AL 3 DICEMBRE 2019

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 21 marzo 2019, n. C-350/17.



accesso libero
CRITERI DI VALUTAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA CITTADINANZA PER NATURALIZZAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 20 marzo 2019, n. 1837.



accesso libero
RETRIBUZIONE CONSEGUENTE ALLA VITTORIA DEGLI AVVOCATI DELLO STATO

TAR CALABRIA di CATANZARO - SENTENZA 15 marzo 2019, n. 557.



accesso libero
DIRITTO D'ACCESSO AI DOCUMENTI DI UN GESTORE TELEFONICO

TAR CALABRIA - SENTENZA 14 marzo 2019, n. 532.



accesso libero
SCIA, PER LA CORTE COSTITUZIONALE È LEGITTIMO L'ART. 19, CO. 6TER, L. 241 DEL 90

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 13 marzo 2019, n. 45.



accesso libero
PUBBLICO IMPIEGO, LA GIURISDIZIONE VA INDIVIDUATA CON RIGUARDO ALLA DATA DELL'ATTO LESIVO DEL DIRITTO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 13 marzo 2019, n. 7208.



accesso libero
NON È ESPERIBILE IL GIUDIZIO DI OTTEMPERANZA DI UN'ORDINANZA EX ART. 186 BIS C.P.C.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 13 marzo 2019, n. 1677.



accesso libero
È TESTIMONE DI GIUSTIZIA L'ESTRANEO ALLE VICENDE OGGETTO DI PROPALAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 13 marzo 2019, n. 1678.



accesso libero
CONTRATTI PUBBLICI, VALUTAZIONE DELL'OMESSA DICHIARAZIONE AI FINI DEI REQUISITI DI MORALITÀ PROFESSIONALE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 12 marzo 2019, n. 1649.



accesso libero
LA COMUNICAZIONE DELL'AGGIUDICAZIONE VA RESA IN TERMINI CHIARI E UNIVOCI

TAR CAMPANIA - SENTENZA 11 marzo 2019, n. 1382.



accesso libero
C'È ECCESSO DI POTERE GIURISDIZIONALE SOLO IN CASO DI PRODUZIONE NORMATIVA DA PARTE DEL GIUDICE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 11 marzo 2019, n. 6960.



accesso libero
IL REGIME AUTORIZZATORIO PER LE STRUTTURE SANITARIE PRIVATE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 7 marzo 2019, n. 1589.



accesso libero
CRITERI DI APPLICAZIONE DELLA PENALITÀ DI MORA DI CUI ALL'ART. 114, LETT. E, CPA

TAR MOLISE - SENTENZA 7 marzo 2019, n. 83.



accesso libero
ACCESSO CIVICO: LEGITTIMA LA DOMANDA DELLA COLDIRETTI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 6 marzo 2019, n. 1546.



accesso libero
GIURISDIZIONE DEL G.O. IN MATERIA DI LOCAZIONE DI UN IMMOBILE DA COSTRUIRE DESTINATO AD EDIFICIO PUBBLICO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 5 marzo 2019, n. 6356.



accesso libero
SOCCORSO ISTRUTTORIO PER L'AVVALIMENTO TECNICO OPERATIVO

TAR CAMPANIA - SENTENZA 4 marzo 2019, n. 1159.



accesso libero
MODIFICA DELL'ASTREINTE IN SEDE DI OTTEMPERANZA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 4 marzo 2019, n. 1457.



accesso libero
ALLA CORTE COSTITUZIONALE LA LEGGE REGIONALE DEL VENETO IN MATERIA EDILIZIA PER CONTRASTO CON L'ART. 117 COST.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 1 marzo 2019, n. 1431.



accesso libero
L'ADUNANZA PLENARIA SI PRONUNCIA SULL'INSERIMENTO NELLE GAE DEGLI INSEGNANTI DIPLOMATI

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 27 febbraio 2019, n. 4.



accesso libero
DISCREZIONALITÀ DELLA PA NEL RIESERCIZIO DEL POTERE AMMINISTRATIVO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 25 febbraio 2019, n. 1321.



accesso libero
CORTE COSTITUZIONALE SULLA PREVISIONE DELLO SPOILS SYSTEM PER IL SEGRETARIO COMUNALE

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 22 febbraio 2019, n. 23.



accesso libero
ACCESSO CIVICO, LA CORTE DICHIARA L'INCOSTITUZIONALITÀ DELL'ART. 14 C.1-BIS DEL D.LGS N. 33/13

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 21 febbraio 2019, n. 20.



accesso libero
SPETTA AL G.O. LA GIURISDIZIONE SULL'INDENNIZZO EX ART. 42BIS, C.1 E 3, TU ESPROPRIAZIONI

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 21 febbraio 2019, n. 5201.



accesso libero
IL DINIEGO DI ISCRIZIONE NELLA WHITE LIST RISPONDE AGLI STESSI PRINCIPI DELL'INTERDITTIVA ANTIMAFIA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 20 febbraio 2019, n. 1182.



accesso libero
PRESUPPOSTI PER L'OTTEMPERANZA DELLA SENTENZA: OCCORRE L'ATTESTAZIONE DEL PASSAGGIO IN GIUDICATO

TAR LAZIO - SENTENZA 19 febbraio 2019, n. 2243.



accesso libero
GIURISDIZIONE IN MATERIA DI INTERFERENZE TRA POSTAZIONI WIFI CONCORRENTI

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 19 febbraio 2019, n. 4888.



accesso libero
RIPARTO DI GIURISDIZIONE TRA G.O. E G.A. SULLA TUTELA RISARCITORIA

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 19 febbraio 2019, n. 4889.



accesso libero
ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI PROCESSUALI

TAR CALABRIA - DECRETO 18 febbraio 2019, n. 296.



accesso libero
LE PRESCRIZIONE DEL CIPE AL PROGETTO DEFINITIVO SONO LEGITTIME E VANNO RECEPITE NEL PROGETTO ESECUTIVO

TAR LAZIO - SENTENZA 18 febbraio 2019, n. 6388.



accesso libero
GIURISDIZIONE SULL'AZIONE DI RISARCIMENTO DEL DANNO DA AFFIDAMENTO INCOLPEVOLE

TAR PUGLIA di LECCE - SENTENZA 18 febbraio 2019, n. 261.



accesso libero
PER L'AMMONIMENTO ORALE AVVERSO LE CONDOTTE DI CUI ALL'ART. 612BIS CP SERVE ADEGUATA MOTIVAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 15 febbraio 2019, n. 1085.



accesso libero
APPALTI, LA CGUE SI PRONUNCIA SUL RITO SUPERACCELERATO

CORTE DI GIUSTIZIA CE - ORDINANZA 14 febbraio 2019, n. C- 54/18.



accesso libero
L'ERRORE DEL GIUDICE SUL MANCATO RILIEVO D'UFFICIO DELLA NULLITÀ DELL'ATTO NON È CENSURABILE EX ART.395, N.4, CPC

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 14 febbraio 2019, n. 1049.



accesso libero
LINEE GUIDA ANAC, IL CDS ESPRIME PARERE SULLE CONSULTAZIONI PRELIMINARI DI MERCATO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. CONSULT. ATTI NORMAT. - PARERE 14 febbraio 2019, n. 445.



accesso libero
ALLA CGUE IL RINVIO PREGIUDIZIALE SULLA NATURA DELLE FEDERAZIONI SPORTIVE ITALIANE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 12 febbraio 2019, n. 1006.



accesso libero
RITO APPALTI, IL TERMINE PER IMPUGNARE IN MANCANZA DI FORMALE COMUNICAZIONE DEL PROVVEDIMENTO DI AMMISSIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 9 febbraio 2019, n. 947.



accesso libero
CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICII, SOSTITUZIONE DELL'IMPRESA AUSILIARIA

TAR CAMPANIA - SENTENZA 8 febbraio 2019, n. 713.



accesso libero
SPETTA AL GO LA COGNIZIONE SULL'ACCERTAMENTO DELL'OBBLIGO DI VENDERE DEL COMUNE A SEGUITO DI DELIBERA

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 8 febbraio 2019, n. 3887.



accesso libero
È LEGITTIMA LA CLAUSOLA CON CUI SI PREVEDE L'OBBLIGO DI SOPRALLUOGO

TAR CALABRIA - SENTENZA 7 febbraio 2019, n. 258.



accesso libero
SULL'OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA, ALLA PLENARIA IL RAPPORTO TRA I C. 3 E 4 DELL'ART. 95 D.LGS N. 50/2016

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 5 febbraio 2019, n. 882.



accesso libero
LA RATIO DELLA GESTIONE COMMISSARIALE EX ART. 32 DL 90/2014

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 4 febbraio 2019, n. 867.



accesso libero
SCONTRI TRA I TIFOSI DI CALCIO, NATURA E FINALITÀ DEL DASPO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 4 febbraio 2019, n. 866.



accesso libero
INFORMATIVA ANTIMAFIA, PARAMETRI DI VALUTAZIONE DEL PREFETTO PER L'EMANAZIONE DEL PROVVEDIMENTO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 30 gennaio 2019, n. 758.



accesso libero
DIFETTO DI GIURISDIZIONE AVVERSO IL RICORSO STRAORDINARIO AL CAPO DELLO STATO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 30 gennaio 2019, n. 2754.



accesso libero
SPETTA AL GO LA GIURISDIZIONE SUI PERMESSI UMANITARI

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 29 gennaio 2019, n. 2441.



accesso libero
CONTRATTI PUBBLICI, LE CONDANNE NON DEFINITIVE RILEVANO SUL GIUDIZIO DI MORALITÀ DEL CONCORRENTE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 28 gennaio 2019, n. 702.



accesso libero
ENERGIA ELETTRICA, ALLA CGUE IL REGIME DEI BENEFICI PER GLI IMPIANTI DI COGENERAZIONE NON AD ALTO RENDIMENTO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 28 gennaio 2019, n. 708.



accesso libero
ASTENSIONE OBBLIGATORIA DEI COMPONENTI DI UNA COMMISSIONE DI CONCORSO

TAR LAZIO - SENTENZA 25 gennaio 2019, n. 999.



accesso libero
CLAUSOLA DEI SERVIZI ANALOGHI NEL BANDO DI GARA

TAR PUGLIA - SENTENZA 25 gennaio 2019, n. 119.



accesso libero
ALLA CGUE L'ESCLUSIONE DALLA GARA PER MANCATA INDICAZIONE DEI COSTI DI MANODOPERA

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - ORDINANZA 24 gennaio 2019, n. 1.



accesso libero
GIURISDIZIONE ESCLUSIVA IN MATERIA DI ACCORDI EX ART. 11 L.241/90

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 24 gennaio 2019, n. 2082.



accesso libero
SCIA, ALLA CORTE COSTITUZIONALE LA TUTELA GIURISDIZIONALE DEI TERZI

TAR EMILIA ROMAGNA di PARMA - SENTENZA 22 gennaio 2019, n. 12.



accesso libero
GIURISDIZIONE DEL GO PER LE DOMANDE RISARCITORIE DA REVOCA ILLEGITTIMA DI UN BENEFICIO ASSISTENZIALE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 21 gennaio 2019, n. 1545.



accesso libero
GIUDICATO IMPLICITO SULLA GIURISDIZIONE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 17 gennaio 2019, n. 1248.



accesso libero
DANNO DA RITARDO ANCHE NEI PROCEDIMENTI AVVIATI D'UFFICIO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 15 gennaio 2019, n. 358.



accesso libero
APPALTI, LA VALUTAZIONE IN FORMA NUMERICA È CONSENTITA SOLO SE PREVISTA DAL BANDO

TAR SARDEGNA - SENTENZA 15 gennaio 2019, n. 19.



accesso libero
È ESCLUSO DALLA GARA IL CONCORRENTE IN SITUAZIONE POTENZIALE DI CONFLITTO DI INTERESSE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - 14 gennaio 2019, n. 355.



accesso libero
ACCESSO CIVICO NEGLI APPALTI PUBBLICI

TAR LOMBARDIA - SENTENZA 11 gennaio 2019, n. 45.



accesso libero
CRITERI DI RIPARTO DI GIURISDIZIONE PER L'AZIONE DI RESPONSABILITÀ AVVERSO IL CONTRAENTE GENERALE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 10 gennaio 2019, n. 486.



accesso libero
NON È CONDIZIONATA L'OFFERTA CHE RICHIEDE IL RILASCIO DI UN TITOLO ABILITATIVO

TAR CAMPANIA di SALERNO - SENTENZA 10 gennaio 2019, n. 61.



accesso libero
APPALTI, DECIDE IL G.O. SULLA RISOLUZIONE ANTICIPATA DEL CONTRATTO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 10 gennaio 2019, n. 489.



accesso libero
PER IL MALFUNZIONAMENTO DEL SISTEMA TELEMATICO LA PA DEVE RIAPRIRE I TERMINI PER LA PROPOSIZIONE DELL'OFFERTA

TAR LOMBARDIA - SENTENZA 9 gennaio 2019, n. 40.



accesso libero
ALLA CGUE I LIMITI APPLICATIVI DELL'AFFIDAMENTO IN HOUSE E IL REGIME RELATIVO ALLE QUOTE DI PARTECIPAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 7 gennaio 2019, n. 138.



accesso libero
ALLA CGUE IL LIMITE ALL'AUTONOMIA DEI COMUNI NELL'AFFIDAMENTO DI APPALTI DI SERVIZI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 3 gennaio 2019, n. 68.



accesso libero
LA SCADENZA DEL TERMINE DECENNALE DI EFFICACIA DEI PIP NON CONSENTE LA RETROCESSIONE DEI BENI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 2 gennaio 2019, n. 22.



accesso libero
NULLITÀ PER ELUSIONE, IL DECRETO MONOCRATICO EX ART. 56 CPA NON FORMA GIUDICATO CAUTELARE

TAR CAMPANIA - SENTENZA 2 gennaio 2019, n. 13.



accesso libero
RYANAIR, RINVIO PREGIUDIZIALE SULLA TARIFFA AMMINISTRATIVA DEL BIGLIETTO AEREO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 31 dicembre 2018, n. 7299.



accesso libero
RIPARTO DELLE COMPETENZE, LA CONSULTA DICHIARA L'INCOSTITUZIONALITÀ DELLA LEGGE DELLA REGIONE ABRUZZO PER VIOLAZIONE DELL'ART. 117

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 27 dicembre 2018, n. 245.



accesso libero
NELLE GARE PUBBLICHE RILEVA ANCHE IL FALSO OMISSIVO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 27 dicembre 2018, n. 7271.



accesso libero
ESPROPRIAZIONE, GIURISDIZIONE IN MATERIA DI DOMANDE RISARCITORIE ED INDENNITARIE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 27 dicembre 2018, n. 33539.



accesso libero
PUBBLICO IMPIEGO, GIURISDIZIONE DEL GA SE LA CONTESTAZIONE DELL'ATTO DI NOMINA CONCERNE L'ESERCIZIO DEL POTERE PUBBLICO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 24 dicembre 2018, n. 33363.



accesso libero
PARERE DEL CDS SULLE OPERE DI URBANIZZAZIONE A SCOMPUTO

CONSIGLIO DI STATO, COMMISSIONE SPECIALE - PARERE 24 dicembre 2018, n. 2942.



accesso libero
SINDACATO DEL G.A. SUL PROVVEDIMENTO DI REVOCA IN CONTRASTO CON NORME VINCOLANTI

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 20 dicembre 2018, n. 33013.



accesso libero
NELLE MISURE INTERDITTIVE L'INFILTRAZIONE MAFIOSA SI RICAVA DAGLI ELEMENTI SINTOMATICI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 19 dicembre 2018, n. 7151.



accesso libero
IL SOCCORSO ISTRUTTORIO NON PUÒ SUPPLIRE ALLA CARENZA DELL'OFFERTA.

TAR LOMBARDIA di BRESCIA - SENTENZA 19 dicembre 2018, n. 1219.



accesso libero
IL CRITERIO DEL MINOR PREZZO È VALIDO PER CONTRATTI AD ELEVATA STANDARDIZZAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 18 dicembre 2018, n. 7131.



accesso libero
NEGATA LA LEGITTIMAZIONE AD AGIRE DELL'ENTE ESPONENZIALE AVVERSO IL SILENZIO DELLA PA PER L'INDIZIONE DI UN BANDO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 17 dicembre 2018, n. 7090.



accesso libero
PER LA COMPOSIZIONE DELLA COMMISSIONE DELL'ESAME DI AVVOCATO SI APPLICA L'ART. 47 L. 247/2012

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - ORDINANZA 14 dicembre 2018, n. 18.



accesso libero
È DEL G.O. LA GIURISDIZIONE SULLA DETERMINAZIONE DELL'INDENNITÀ DI OCCUPAZIONE ILLECITA DI AREE PRIVATE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 13 dicembre 2018, n. 32361.



accesso libero
SERVIZI PUBBLICI, GIURISDIZIONE DEL G.O. SUGLI ATTI DI CESSIONE DI QUOTE DI UNA SOCIETÀ IN HOUSE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 12 dicembre 2018, n. 7030.



accesso libero
RIFORMA DEI CORPI FORESTALI, SOLLEVATA LEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE DELLA LEGGE MADIA

TAR MOLISE - ORDINANZA 7 dicembre 2018, n. 690.



accesso libero
CONTRATTI PUBBLICI, IMMEDIATA IMPUGNAZIONE DEL BANDO SOLO IN PRESENZA DI CLAUSOLE ESCLUDENTI

TAR LAZIO - SENTENZA 6 dicembre 2018, n. 11828.



accesso libero
LA GIURISDIZIONE È DEL GA PER L'ACCERTAMENTO DEL PRELIEVO SUPPLEMENTARE NEL SETTORE LATTIERO - CASEARIO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - 5 dicembre 2018, n. 31371.



accesso libero
COMMISSARIO AD ACTA, RESPINTA LA QUESTIONE DI COSTITUZIONALITÀ DELL'ART. 5 SEXIES, C. 8, DELLA LEGGE PINTO

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 5 dicembre 2018, n. 225.



accesso libero
CONCORRENZA, ILLEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE DELLA LEGGE REGIONALE CHE INVADE LA COMPETENZA STATALE

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 5 dicembre 2018, n. 221.



accesso libero
PUBBLICA ISTRUZIONE, ALL'ADUNANZA PLENARIA LA DEFINIZIONE DEI DECRETI MINISTERIALI DI AGGIORNAMENTO DELLE GAE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 4 dicembre 2018, n. 5941.



accesso libero
CONTRATTI PUBBLICI, NON PUÒ IMPUGNARE LA GARA CHI NON HA PARTECIPATO

CORTE DI GIUSTIZIA CE - SENTENZA 28 novembre 2018, n. 958.



accesso libero
CONDOMINIO, L'INSTALLAZIONE DEGLI ASCENSORI RIENTRA NELL'EDILIZIA LIBERA

TAR LAZIO - SENTENZA 28 novembre 2018, n. 11553.



accesso libero
PROCEDIMENTO CAUTELARE, IL PROVVEDIMENTO NON È IMPUGNABILE PER RICORSO IN CASSAZIONE EX ART. 111 COST

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 27 novembre 2018, n. 30652.



accesso libero
CAMBIAMENTO DEL COGNOME DEL FIGLIO MINORE, IL PREFETTO NON È COMPETENTE IN CASO DI DISACCORDO TRA GENITORI

TAR LAZIO - SENTENZA 26 novembre 2018, n. 11410.



accesso libero
POLIZIA DI STATO, SINDACATO DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO SULLA PROMOZIONE PER MERITI DI SERVIZIO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - 26 novembre 2018, n. 6673.



accesso libero
È DEL GA LA GIURISDIZIONE IN MATERIA DI FINANZIAMENTO PUBBLICO NON ANCORA DETERMINATO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 23 novembre 2018, n. 30418.



accesso libero
MIUR, RAGIONEVOLE IL CRITERIO DI VALUTAZIONE DELLE PROVE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 23 novembre 2018, n. 6657.



accesso libero
ANAC, IL CDS ESPRIME PARERE SULLE CLAUSOLE SOCIALI

CONSIGLIO DI STATO, COMMISSIONE SPECIALE - PARERE 21 novembre 2018, n. 2703.



accesso libero
VACCINAZIONI OBBLIGATORIE, I GENITORI NON HANNO LEGITTIMAZIONE PER AGIRE IN GIUDIZIO

T.R.G.A. di TRENTO - SENTENZA 21 novembre 2018, n. 256.



accesso libero
CONTRATTI PUBBLICI, ALL'ADUNANZA PLENARIA LA MANCATA INDICAZIONE DEGLI ONERI DI MANODOPERA

CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE - ORDINANZA 20 novembre 2018, n. 772.



accesso libero
EROGAZIONE OBBLIGATORIA DEL SERVIZIO SCOLASTICO LIS ALLA COMUNICAZIONE IN FAVORE DI MINORI DISABILI

TAR LOMBARDIA - SENTENZA 20 novembre 2018, n. 2612.



accesso libero
AVVALIMENTO, L'AUSILIARIA È ESCUSA DALLA GARA SE L'OPERATORE ECONOMICO PRESENTA UNA DICHIARAZIONE MENDACE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 19 novembre 2018, n. 6529.



accesso libero
GIURISDIZIONE AMMINISTRATIVA IN MATERIA DI INDENNITÀ, CANONI E ALTRI CORRISPETTIVI

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 15 novembre 2018, n. 29392.



accesso libero
FINANZIAMENTO PUBBLICO, ESCLUSA LA RESPONSABILITÀ DELLA PA PER GLI ERRORI DI PREVISIONE FINANZIARIA

TAR MOLISE - SENTENZA 15 novembre 2018, n. 661/2018.



accesso libero
IMPROCEDIBILITÀ DELL'AZIONE DI ANNULLAMENTO E AUTONOMIA DELLA DOMANDA RISARCITORIA

TAR LAZIO - SENTENZA 15 novembre 2018, n. 11070.



accesso libero
ANTITRUST, CASO “DIAMANTI”: CONFERMATE SANZIONI PER 12,3 MILIONI DA PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE

TAR LAZIO - SENTENZA 14 novembre 2018, n. 10965.



accesso libero
ESAME DI AVVOCATO, RIMESSA ALL'ADUNANZA PLENARIA LA COMPOSIZIONE DELLA COMMISSIONE

CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE - ORDINANZA 14 novembre 2018, n. 717.



accesso libero
GARA CONSIP, SANZIONI ECCESSIVE DALL'ANTITRUST

TAR LAZIO - SENTENZA 14 novembre 2018, n. 11004.



accesso libero
PUBBLICO IMPIEGO, DECIDE IL GA SUGLI ATTI PRODROMICI AL CONFERIMENTO DELL'INCARICO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 13 novembre 2018, n. 29081.



accesso libero
LINEE GUIDA ANAC: PARERE DEL CDS SULLE CAUSE DI ESCLUSIONE DI CUI ALL'ART. 80 DEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

CONSIGLIO DI STATO, COMMISSIONE SPECIALE - PARERE 13 novembre 2018, n. 2616.



accesso libero
PER INDIRE NUOVI CONCORSI IN PRESENZA DI GRADUATORIE VALIDE, OCCORRE MOTIVAZIONE ADEGUATA

TAR LAZIO - SENTENZA 12 novembre 2018, n. 10862.



accesso libero
MASSOFISIOTERAPIA: NON È UN TITOLO IDONEO PER L'ISCRIZIONE ALLA FACOLTÀ DI FISIOTERAPIA

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 9 novembre 2018, n. 16.



accesso libero
UNA SOCIETA' IN HOUSE PROVIDING PUO' RICEVERE AFFIDAMENTI DIRETTI DALL'AMMINISTRAZIONE REGIONALE, PUR ACQUISENDO PARTECIPAZIONI PRIVATE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. I - PARERE 8 novembre 2018, n. 2583.



accesso libero
ACQUISTO DELLE AZIONI MEDIASET S.P.A., IL TAR LAZIO RIMETTE LA QUESTIONE ALLA CGUE

TAR LAZIO - ORDINANZA 5 novembre 2018, n. 1064.



accesso libero
LA NUOVA DISCIPLINA SUI “FURBETTI DEL CARTELLINO”il fenomeno dell’assenteismo nel pubblico impiego di dott.ssa Giovanna Noto,

accesso libero
QUESTIONE DI COSTITUZIONALITÀ PER LA CAPOGRUPPO DI RTI SOTTOPOSTA A CONCORDATO PREVENTIVO CON CONTINUITÀ AZIENDALE

TAR LAZIO - ORDINANZA 29 ottobre 2018, n. 7480.



accesso libero
RAPPORTO TRA APPELLO PRINCIPALE ESTINTO PER PERENZIONE E APPELLO INCIDENTALE TARDIVO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 26 ottobre 2018, n. 6111.



accesso libero
DISPOSIZIONI RELATIVE ALLA PROROGA DEI TERMINI IN MATERIA DI ENTI TERRITORIALI.LEGGE 21 settembre 2018, n. 108 (in GU n.220 del 21-9-2018 ). Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 luglio 2018, n. 91, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative.

accesso libero
DISPOSIZIONI URGENTI PER LA DIGNITÀ DEI LAVORATORI E DELLE IMPRESE.LEGGE 9 agosto 2018, n. 96 (in GU n.186 del 11-8-2018 ). Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese.

accesso libero
ROBOTIZZAZIONE, INTELLIGENZA ARTIFICIALE E P.A. di Giuseppe Morano,

accesso libero
CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LAZIO – SENTENZA 22 DICEMBRE 2017 N. 399giudizio di responsabilità contabile – accesso all’impiego nelle società in house attraverso selezione pubblica – funzione sociale della procedura concorsuale – danno da demotivazione e degrado – dolo... di Giovanna Noto, 2

accesso libero
LO STATO AZIONISTA E LE NUOVE FORME DI INTERVENTO PUBBLICO NELL’ECONOMIAlo stato azionista e le nuove forme di intervento pubblico nell’economia di convegno giovedì 15 marzo 2018, alle ore 17, 0

accesso libero
ESTENSIONE ANALOGICA DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI INFORMATIVE ANTIMAFIA

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 18 gennaio 2018, n. 4.

La Consulta respinge le questioni di costituzionalità in tema di applicazione estensiva delle informative antimafia

accesso libero
SUL SINDACATO DEL G.A. IN MATERIA DI VARIAZIONE CIRCOSCRIZIONALE

CORTE COSTITUZIONALE - 12 gennaio 2018, n. 2.

La Corte cost. chiarisce l'ambito del sindacato del g.a. sul procedimento di variazione circoscrizionale ex art. 133, comma 2, Cost

accesso libero
LEGGE PINTO: EQUO INDENNIZZO E GIUDIZIO DI OTTEMPERANZA

TAR CAMPANIA - SENTENZA 3 gennaio 2018, n. 37.

L'astreinte è dovuta anche in caso di inadempimento da parte del privato degli obblighi di comunicazione dell'ordine di pagamento?

accesso libero
CONCESSIONE MISTA E DIFETTO DI COMPETENZA

TAR LOMBARDIA - SENTENZA 1 dicembre 2017, n. 2306.

La Giunta Comunale è incompetente ad approvare le linee di indirizzo concernenti la concessione di servizi erroneamente qualificata come concessione in uso di un bene pubblico.

accesso libero
PROROGA DEL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 22 novembre 2017, n. 5424.

E' doverosa la proroga del termine di presentazione delle offerte in presenza di richieste di chiarimento tempestive e significative.

riservato abbonati
FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO E VIOLAZIONE ART. 8 CEDU

TAR UMBRIA - SENTENZA 20 novembre 2017.

L'autorità di p.s. deve valutare la situazione familiare del destinatario del foglio di via.

accesso libero
TUTELA DELLA SALUTE E LIBERALIZZAZIONE DEI SERVIZI SANITARI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 13 novembre 2017, n. 5227.

Illegittimo il diniego alla costruzione di strutture residenziali per disabili se non si dimostra. come l’interesse pubblico verrebbe danneggiato dal rilascio di nuove autorizzazioni all’apertura di strutture private che non operano in regime di accreditamento con il S.S.N.

riservato advanced
I TERMINI PROPORRE RICORSO INCIDENTALE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 10 novembre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sul termine di decorrenza del termine di introduzione dell’impugnativa incidentale dalla notifica del ricorso principale

accesso libero
I PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI ATTRIBUTIVI DI VANTAGGI ECONOMICI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V , SENTENZA 8 novembre 2017, n. 5149.

.

riservato abbonati
L'OFFERTA ANOMALA NEI CONTRATTI PUBBLICI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla nozione di offerta anomala

riservato advanced
L'IMPUGNAZIONE DEI REGOLAMENTI AMMINISTRATIVI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modalità di impugnazione di un regolamento amministrativo

accesso libero
LA CULPA IN CONTRAHENDO DELL'AMMINISTRAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V , SENTENZA 8 novembre 2017, n. 5146.

.

riservato abbonati
LA LEX SPECIALIS DELLA GARA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modalità di modifica della lex specialis in caso di errore materiale

riservato advanced
IL RAPPORTO TRA RICORSO PRINCIPALE ED INCIDENTALE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 6 novembre 2017.

All’Adunanza plenaria l’ordine di esame del ricorso principale e di quello incidentale se in gara ci sono più di due concorrenti le cui offerte non sono censurate

accesso libero
LA NOZIONE DI PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI , SENTENZA 31 ottobre 2017, n. 5026.

.

riservato abbonati
IMPUGNAZIONE IMMEDIATA DELLA CLAUSOLA DEL BANDO CHE PREVEDE L’AGGIUDICAZIONE CON IL CRITERIO DEL MASSIMO RIBASSO

TAR PUGLIA - SENTENZA 30 ottobre 2017.

Il Tar Puglia, Bari, si è pronunciato sull'ammissibilità dell'impugnazione immediata della clausola del bando che prevede l’aggiudicazione con il criterio del massimo ribasso

riservato advanced
ACCESSO AGLI ATTI IN PRESENZA DI DOCUMENTAZIONE NON DISPONIBILE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 30 ottobre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sull'istanza di accesso proposta nei confronti della P.A., la quale ha opposto il proprio diniego per il fatto che la documentazione richiesta non è più disponibile.

accesso libero
L'ISTANZA VOLTA ALL'ESERCIZIO DEI POTERI DI AUTOTUTELA

TAR CAMPANIA , SENTENZA 26 ottobre 2017, n. 5018.

.

accesso libero
AUTODICHIA DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA

CORTE COSTITUZIONALE - ORDINANZA 25 ottobre 2017, n. 225.

Conflitti tra poteri dello Stato: Presidenza della Repubblica e Corte dei conti

accesso libero
DISCREZIONALITÀ DELLA STAZIONE APPALTANTE

TAR TOSCANA - SENTENZA 23 ottobre 2017, n. 1267.

Illegittima la clausola del disciplinare che imponga per i soggetti che partecipano in forma societaria l’iscrizione all’albo dei dottori commercialisti di tutti i soci.

riservato abbonati
I LIMITI AL DIRITTO DI ACCESSO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 19 ottobre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sul diritto di accesso agli atti della PA e, in particolare, sulla possibilità di effettuare sull'attività amministrativa un controllo generalizzato.

accesso libero
DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 18 ottobre 2017, n. 4835.

Sufficiente la S.C.I.A.

accesso libero
I LIMITI ALL'ACCESSO GENERALIZZATO

TAR LOMBARDIA , SENTENZA 11 ottobre 2017, n. 1951.

.

riservato abbonati
LA VALUTAZIONE DI CONGRUITÀ DELL'OFFERTA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 10 ottobre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sui parametri sottesi alla verifica della congruità dell'offerta

accesso libero
APPELLO AL CONSIGLIO DI STATO AVVERSO LE SENTENZE DEL T.A.R

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV , SENTENZA 9 ottobre 2017, n. 4670.

.

riservato abbonati
LA DIRETTA IMPUGNABILITÀ DELLA D.I.A.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 6 ottobre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla possibilità di impugnazione diretta del provvedimento di denuncia di inizio attività.

riservato advanced
CONCEZIONE DEBOLE DEI CONTRATTI A TITOLO ONEROSO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 3 ottobre 2017.

Sulla nuova concezione di "onerosità" dell'appalto

riservato advanced
LA DISCIPLINA DEGLI APPALTI A TITOLO GRATUTITO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 3 ottobre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sull'applicabilità della disciplina contenuta nel Codice dei contratti anche agli appalti a titolo gratuito.

riservato advanced
I MOTIVI NUOVI IN SEDE DI APPELLO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 28 settembre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sul divieto di nuovi motivi in sede di appello.

riservato abbonati
DIVIETO DI SUBAPPALTO

TAR LAZIO - SENTENZA 21 settembre 2017.

Illegittima l'aggiudicazione dell'appalto per il brokeraggio assicurativo di Cassa Forense.

accesso libero
PROCESSO AMMINISTRATIVO TELEMATICO

TAR BASILICATA - SENTENZA 21 settembre 2017, n. 607/2017.

Nullità della notifica a mezzo PEC.

riservato advanced
LA NOZIONE DI LOTTIZZAZIONE ABUSIVA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 20 settembre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla nazione di lottizzazione abusiva

accesso libero
ESAME DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI AVVOCATO.

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 20 settembre 2017, n. 7.

Il voto numerico costituisce un'idonea motivazione.

accesso libero
É SUFFICIENTE IL VOTO NUMERICO COME GIUDIZIO ALL'ESAME DI AVVOCATO

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA , SENTENZA 20 settembre 2017, n. 7.

.

accesso libero
NOTIFICA DEL RICORSO A MEZZO PEC

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 19 settembre 2017, n. 6.

Valida anche prima dell'entrata in vigore del PAT

riservato abbonati
LA NOZIONE DI PRATICA COMMERCIALE SCORRETTA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 19 settembre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla nazione di pratica commerciale scorretta

riservato abbonati
MOTIVAZIONE E DIRITTO DI ACCESSO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 14 settembre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sull'onere motivazionale rispetto all'accesso provvedimentale

riservato advanced
ONERE PROBATORIO E DOCUMENTALE NELL'AVVALIMENTO INFRAGRUPPO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 13 settembre 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sull'onere probatorio e documentale in presenza di un avvalimento infragruppo.

accesso libero
ACCESSO DEI DISABILI AL SERVIZIO PUBBLICO DI TRASPORTO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 12 settembre 2017, n. 4248.

Esclusione dalla gara dell'impresa che non garantisce l'accesso dei disabili al servizio di trasporto.

accesso libero
ILLEGITTIMITÀ DEI COSTI DI RECESSO

TAR LAZIO - SENTENZA 8 settembre 2017, n. 9643.

Sanzioni AGCOM in materia di costi di recesso

riservato abbonati
ABUSI EDILIZI

TAR LIGURIA - SENTENZA 4 settembre 2017.

Dissuasori girevoli.

accesso libero
INSEGNE PUBBLICITARIE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 28 agosto 2017, n. 4091.

No alle pubblicità sulle rampe autostradali.

riservato advanced
LA DISCIPLINA DELL'ACCESSO AI DOCUMENTI AMMINSITRATIVI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 21 agosto 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla legittimazione soggettiva per esercitare il diritto di accesso così come disciplinato dalla legge sul procedimento amministrativo

riservato abbonati
GLI EFFETTI DELLA CANCELLAZIONE DELLA SOCIETÀ DAL REGISTRO DELLE IMPRESE NEL PROCESSO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 18 agosto 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle conseguenze giudiziarie che derivano dalla cancellazione di una società dal registro delle imprese.

accesso libero
RIMESSO ALLA CORTE COSTITUZIONALE LO SCIOGLIMENTO DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO

TAR ABRUZZO Pescara , SENTENZA 16 agosto 2017, n. 235.

.

riservato advanced
LE PRESTAZIONI A CARICO DEL SERVIZIO SANITARIO

TAR LOMBARDIA di MILANO - SENTENZA 8 agosto 2017.

Il Tar Lombardia (Milano) si è pronunciato sulle modalità di scelta per porre le prestazioni a carico del sistema sanitario nazionale

riservato abbonati
RAPPORTO TRA RICORSO PRINCIPALE E RICORSO INCIDENTALE SE IN GARA CI SONO PIÙ DI DUE CONCORRENTI

TAR TRENTINO ALTO ADIGE - SENTENZA 8 agosto 2017.

Il Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Trento si è pronunciato sull'ordine di esame tra ricorso principale ed incidentale

riservato advanced
VOLTURA DI LICENZA COMMERCIALE

TAR LAZIO - SENTENZA 7 agosto 2017.

Interesse del titolare di una licenza oggetto di locazione a terzi ad impugnare la declaratoria di inefficacia della SCIA.

riservato abbonati
IL CRITERIO DEL PREZZO PIÙ BASSO

TAR LAZIO di ROMA - SENTENZA 7 agosto 2017.

Il Tar Lazio si è pronunciato in ordine alla possibilità di scelta da parte della stazione appaltante del criterio del prezzo più basso

accesso libero
MOTIVAZIONE OB RELATIONEM

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 4 agosto 2017, n. 3907.

Non occorre l'allegazione dell'atto richiamato.

riservato advanced
ESCLUSIONE NON AUTOMATICA IN CASO DI GRAVI PRECEDENTI INADEMPIMENTI CONTRATTUALI NON CONTESTATI IN GIUDIZIO

TAR TOSCANA - SENTENZA 1 agosto 2017.

Il Tar Toscana si è pronunciato sull'automaticità dell'esclusione da una procedura ad evidenza pubblica in caso di inadempimenti contrattuali non contestati in giudizio

accesso libero
ILLEGITTIMA LA BASE D'ASTA IRREALISTICA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 28 luglio 2017, n. 4081.

Il prezzo posto a base d'asta deve essere credibile.

accesso libero
L’ADUNANZA PLENARIA DECIDE SULLA LEGITTIMAZIONE A SOLLEVARE IN APPELLO L’ECCEZIONE DI DIFETTO DI GIURISDIZIONE

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA , ORDINANZA 28 luglio 2017, n. 4.

.

riservato abbonati
LIMITI SOGGETTIVI DEL GIUDICATO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 27 luglio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sugli effetti, sotto un profilo soggettivo, del giudicato

riservato abbonati
IL RISARCIMENTO DEL DANNO DA MANCATA AGGIUDICAZIONE

TAR LOMBARDIA di MILANO - SENTENZA 26 luglio 2017.

Il TAR Lombardia si è pronunciato sulla domanda di risarcimento del danno proposta da una ditta esclusa nell'ambito di una gara d'appalto di lavori.

accesso libero
IL CONTRATTO DI AVVALIMENTO

TAR CAMPANIA Napoli , SENTENZA 25 luglio 2017, n. 3944.

.

riservato abbonati
LA GIURISDIZIONE DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO PER CONTROVERSIE IN AMBITO EOLICO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 24 luglio 2017.

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione si sono pronunciate sul riparto di giurisdizione in materia di impianti eolici.

riservato advanced
LEGITTIMA LA NOMINA DI CITTADINI NON ITALIANI QUALI DIRETTORI DEL PARCO ARCHEOLOGICO DEL COLOSSEO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 24 luglio 2017.

Il Consiglio di Stato ha accolto gli appelli del Ministero dei beni culturali (MIBACT) proposti contro due sentenze del Tar Lazio che avevano a loro volta accolto i ricorsi di Roma Capitale in relazione all’istituzione del Parco archeologico del Colosseo e alla nomina con selezione pubblica internazionale del Direttore del Parco.

riservato abbonati
CLAUSOLA EQUIVOCA DEL BANDO DI GARA

TAR CAMPANIA di NAPOLI - SENTENZA 21 luglio 2017.

Il TAR Campania si è pronunciato sulla legittimità di un bando di gara riportante una clausola equivoca.

riservato advanced
IL DANNO DA PERDITA DI CHANCE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 20 luglio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla nozione di danno da perdita di chanche

accesso libero
LE TRE CONDIZIONI PER L'AZIONE DI ANNULLAMENTO NEL PROCESSO AMMINISTRATIVO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV , SENTENZA 19 luglio 2017, n. 3563.

.

riservato abbonati
INAPPELLABILE IL DECRETO MONOCRATICO DEL TAR

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - DECRETO 19 luglio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla possibilità di proporre appello avverso il decreto cautelare monocratico reso dal presidente del TAR.

accesso libero
ETEROINTEGRAZIONE DEL BANDO DI GARA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III , SENTENZA 18 luglio 2017, n. 3541.

.

riservato abbonati
LA REVOCA DELL’ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE COMUNALE PER INTERESSE PUBBLICO SOPRAVVENUTO

TAR PIEMONTE di TORINO - SENTENZA 17 luglio 2017.

Il TAR Piemonte ha dichiarato legittimo il provvedimento con cui un Comune ha disposto la revoca dell'alienazione di un proprio immobile per interesse pubblico sopravvenuto.

riservato advanced
IL TERMINE DI 18 MESI PER L'ANNULLAMENTO D'UFFICIO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 13 luglio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla portata del termine di 18 mesi previsto per l'amministrazione per agire in autotutela

riservato advanced
IL PREAVVISO DI RIGETTO

TAR TOSCANA - SENTENZA 11 luglio 2017.

Il Tar Toscana si è pronunciato sulla funzione del preavviso di rigetto di cui all'art. 10 bis della legge sul procedimento amministrativo

riservato abbonati
LE CONCESSIONI DEMANIALI MARITTIME

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 7 luglio 2017.

La Corte Costituzionale si è pronunciata sui limiti del potere delle Regioni di legiferare in materia di concessioni demaniali marittime.

riservato abbonati
LO SCORRIMENTO DELLA GRADUATORIA NEI CONCORSI PUBBLICI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 6 luglio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla necessità o meno di scorrere la graduatoria prima di dovere espletare un nuovo concorso pubblico

accesso libero
LA C.D COLPA D'APPARATO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV , SENTENZA 5 luglio 2017, n. 3282.

.

riservato advanced
L'INTERPRETAZIONE DI CLAUSOLE DI GARA DAL CONTENUTO NON UNIVOCO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 5 luglio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sui criteri di interpretazione da adottare in caso di presenza di clausole dal contenuto non univoco nel bando di gara

riservato advanced
LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PUBBLICI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 5 luglio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla natura della posizione giuridica del soggetto destinatario del contributo pubblico

riservato abbonati
AGGIUDICAZIONE DI UNA GARA AD UN RTI SOVRABBONDANTE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 3 luglio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla legittimità di un'aggiudicazione di una gara ad un raggruppamento temporaneo di imprese (RTI) sovrabbondante.

accesso libero
CONSERVAZIONE DELL’ATTESTAZIONE SULL’ATTESTAZIONE SOA IN CASO DI CESSIONE DI RAMO DI AZIENDA

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA , SENTENZA 3 luglio 2017, n. 3.

.

riservato advanced
SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 28 giugno 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sui presupposti applicativi individuati dal decreto del prefetto che ha dichiarato lo scioglimento di un consiglio comunale.

accesso libero
L'ANNULLAMENTO IN AUTOTUTELA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV , SENTENZA 28 giugno 2017, n. 3154.

.

riservato advanced
LO SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 28 giugno 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sugli elementi sintomatici necessari per lo scioglimento del consiglio comunale

riservato abbonati
LLEGITTIMO IL BANDO CHE PREVEDE LA RESIDENZA NEL COMUNE COME REQUISITO DI PARTECIPAZIONE

TAR TOSCANA - SENTENZA 27 giugno 2017.

l TAR Toscana ha dichiarato l'illegittimità di un bando che prevedeva quale requisito di partecipazione alla formazione di una graduatoria la residenza nel medesimo Comune.

riservato advanced
ECOTASSE

TAR LOMBARDIA - SENTENZA 27 giugno 2017.

Profili di giurisdizione in materia di tributi per il conferimento dei rifiuti.

riservato advanced
ILLEGITTIMO IL SUPER APPALTO CONSIP

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 26 giugno 2017.

Il Consiglio di Stato ha dichiarato illegittimo un super appalto indetto da Consip, senza alcuna previsione di suddivisione in lotti, in quanto lesivo della concorrenza.

riservato advanced
ESCLUSIONE DALLA GARA PER GRAVI ILLECITI PROFESSIONALI

TAR VALLE D$$AOSTA - SENTENZA 23 giugno 2017.

Il Tar Valle D'Aosta ha precisato che tra i “gravi illeciti professionali” rientrano le significative carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto o di concessione che ne hanno causato la risoluzione anticipata, non contestata in giudizio, ovvero confermata all’esito di un giudizio, ovvero che hanno dato luogo ad una condanna al risarcimento del danno o ad altre sanzioni; il tentativo di influenzare indebitamente il processo decisionale della stazione appaltante o di ottenere informazioni riservate ai fini di proprio vantaggio; il fornire, anche per negligenza, informazioni false o fuorvianti suscettibili di influenzare le decisioni sull’esclusione, la selezione o l’aggiudicazione ovvero l’omettere le informazioni dovute ai fini del corretto svolgimento della procedura di selezione. Il dato assiologico che emerge appare incentrarsi sulla circostanza che, per effetto degli indicati fattori o di ulteriori elementi valutativi, emerga a carico dell’operatore economico un quadro tale da rendere dubbia la sua affidabilità.

riservato advanced
RIPARTO DI GIURISDIZIONE PER LE DOMANDE RISARCITORIE DEI PRIVATI CHE HANNO FATTO AFFIDAMENTO SU DI UN PROVVEDIMENTO AMPLIATIVO SUCCESSIVAMENTE DICHIARATO ILLEGITTIMO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 22 giugno 2017.

Si sono pronunciate le Sezioni Unite della Corte di cassazione in sede di regolamento preventivo di giurisdizione nell’ambito di una controversia risarcitoria proposta da una società per i danni asseritamente patiti in conseguenza della mancata esecuzione di un contratto di appalto in seguito all’annullamento in sede giurisdizionale del procedimento di selezione del contraente. La Corte conferma che in simili fattispecie la giurisdizione sulla domanda risarcitoria spetta al giudice ordinario.

riservato advanced
ACCESSO AI DOCUMENTI ADOTTATI IN SEDUTA RISERVATA

TAR LOMBARDIA di MILANO - SENTENZA 22 giugno 2017.

Il Tar Lombardia, Milano, ha chiarito che tra i casi di segreto espressamente previsti dall’ordinamento non rientrano le opinioni espresse ed i voti dati dai consiglieri comunali nell’esercizio delle loro funzioni e non ostano motivi di riservatezza in merito alla condotta della persona oggetto dell’attività di indagine da parte del consiglio comunale, in quanto è il richiedente l’accesso. Né d’altro canto l’attività d’indagine del consiglio comunale, volta a far valere una responsabilità politica, ha le stesse garanzie delle indagini penali della polizia e della magistratura.

riservato abbonati
IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE NELLE SOCIETÀ IN HOUSE

TAR LAZIO di ROMA - SENTENZA 21 giugno 2017.

Il TAR Lazio si è pronunciato sui profili attinenti alla giurisdizione in ordine al reclutamento del personale delle società in house.

accesso libero
RIFIUTARE LE CURE: DIRITTO DI LIBERTÀ ASSOLUTO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III , SENTENZA 21 giugno 2017, n. 3058.

.

accesso libero
ACQUISIZIONE DI BENI DA PARTE DELLA P.A.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 21 giugno 2017, n. 3005.

E' possibile per la p.a. acquisire beni privati senza una procedura di esproprio?

riservato abbonati
IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE IN PRESENZA DI OFFERTE IDENTICHE

TAR SICILIA di CATANIA - SENTENZA 16 giugno 2017.

Il TAR Sicilia - Catania, si è pronunciato sull'applicabilità dell'esperimento di miglioria e del sorteggio in presenza di due offerte identiche.

accesso libero
IL CONSIGLIO DI STATO SOSPENDE LA SENTENZA DEL TAR SUI DIRETTORI DEI MUSEI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI , ORDINANZA 15 giugno 2017, n. 2471.

.

accesso libero
GLI ATTI AMMINISTRATIVI GENERALI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V , SENTENZA 14 giugno 2017, n. 2907.

.

riservato abbonati
CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 14 giugno 2017.

Il Consiglio di Stato chiarisce quali sono i poteri in capo all'Amministrazione a seguito di una concessione edilizia in sanatoria ottenuta mediante una falsa rappresentazione della realtà

riservato advanced
IL DANNO DA RITARDO DELLA PA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 14 giugno 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla natura giuridica del danno da ritardo della Pubblica Amministrazione

riservato abbonati
IL CRITERIO DELLA CAUSA PETENDI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 14 giugno 2017.

Il Consiglio di Stato ribadisce che il riparto di giurisdizione si fonda sul criterio della causa petendi

accesso libero
IL RICORSO COLLETTIVO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI , SENTENZA 14 giugno 2017, n. 2921.

.

riservato advanced
SANZIONI ANTITRUST

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 14 giugno 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla competenza ad irrogare sanzioni in materia di antitrust

riservato advanced
RESPONSABILITÀ DA INQUINAMENTO

TAR LOMBARDIA - SENTENZA 13 giugno 2017.

Necessario accertare rigorosamente l'autore dell'inquinamento.

riservato abbonati
IL CRITERIO DEL PREZZO PIÙ BASSO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 12 giugno 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sui metodi utilizzabili per le gare con aggiudicazione secondo il criterio del prezzo più basso e sui costi per il personale e la sicurezza aziendale.

riservato advanced
IL RINNOVO DELLE CONCESSIONI AMMINISTRATIVE

TAR LAZIO di ROMA - SENTENZA 8 giugno 2017.

Il TAR Lazio si è pronunciato sulla possibilità o meno di rinnovo tacito delle concessioni amministrative.

riservato abbonati
L'APPLICABILITÀ DEL SILENZIO ASSENSO AL PARERE DELLA SOPRINTENDENZA

TAR SARDEGNA - SENTENZA 8 giugno 2017.

Il Tar Sardegna si è pronunciato sull'applicabilità del silenzio assenso sul parere della soprintendenza nel corso del procedimento per il rilascio dell'autorizzazione paesaggistica.

accesso libero
IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE NEGLI APPALTI PUBBLICI

TAR CAMPANIA Napoli , SENTENZA 7 giugno 2017, n. 3086.

.

riservato advanced
UFFICIO UNITARIO DI AVVOCATURA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 7 giugno 2017.

Il Consiglio di Stato chiarisce la natura e le funzioni dell' ufficio unitario di avvocatura

riservato advanced
BENI CULTURALI SCOPERTI O RITROVATI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 7 giugno 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle conseguenze giuridiche derivanti dal ritrovamento di beni culturali

riservato abbonati
È POSSIBILE CUMULARE RISARCIMENTO DANNI CON EMOLUMENTI INDENNITARI?

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 6 giugno 2017.

Il Consiglio di Stato ha rimesso all'Adunanza Plenaria questione "se sia possibile o meno sottrarre dal complessivo importo dovuto al danneggiato a titolo di risarcimento del danno gli emolumenti di carattere indennitario versati da assicuratori privati o sociali ovvero da enti pubblici, specie previdenziali".

riservato abbonati
COMPENSATO LUCRI CUM DAMNO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 6 giugno 2017.

Sulla possibilità di sottrarre dal complessivo importo dovuto al danneggiato a titolo di risarcimento del danno gli emolumenti di carattere indennitario versati da assicuratori privati o sociali ovvero da enti pubblici, specie previdenziali.

accesso libero
LA PRESENZA DI UN TATUAGGIO NON COSTITUISCE CAUSA AUTOMATICA DI ESCLUSIONE DAL CONCORSO

TAR LAZIO Roma , SENTENZA 6 giugno 2017, n. 6616.

.

riservato abbonati
LA NOZIONE DI DIFESA IN GIUDIZIO PER ACCEDERE AGLI ATTI

TAR VALLE D$$AOSTA - SENTENZA 5 giugno 2017.

Il Tar Valle D'Aosta si è pronunciato sulla nozione di difesa in giudizio, funzionale all'accesso agli atti.

riservato advanced
LA DISTINZIONE TRA ATTI MERAMENTE CONFERMATIVI E ATTI DI CONFERMA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 30 maggio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle nozioni tra atto meramente confermativo ed atto di conferma propriamente detto.

accesso libero
IL CDS DECIDERÀ IN SEDE COLLEGIALE SULLA RICHIESTA DI SOSPENSIVA PER LA NOMINA DEI DIRETTORI DEI MUSEI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI , DECRETO PRESIDENZIALE 30 maggio 2017, n. 2304.

.

riservato abbonati
OCCORRE LA LICENZA DI PUBBLICO SPETTACOLO AL RISTORANTE CHE INTENTE SVOLGERE UNA FESTA DA BALLO

TAR MARCHE di ANCONA - SENTENZA 29 maggio 2017.

Il Tar Marche,Ancona, si è pronunciato sulla necessità di una apposita licenza di pubblico spettacolo per lo svolgimento di una festa da ballo

accesso libero
ONERE DI IMMEDIATA IMPUGNAZIONE DELL'AMMISSIONE ALLA GARA

TAR CAMPANIA - SENTENZA 29 maggio 2017, n. 2843.

Limiti di operatività

riservato advanced
CHIARIMENTI DELLA CORTE DI CASSAZIONE IN MATERIA DI GIURISDIZIONE NEI CONTRATTI PUBBLICI

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 29 maggio 2017.

La Cassazione ha fornito importanti chiarimenti circa questioni relative alla giurisdizione del Giudice amministrativo in materia di contratti pubblici.

riservato advanced
RITO APPALTI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 29 maggio 2017.

Il rito appalti si applica anche agli affidamenti in house.

riservato abbonati
ENTI LOCALI

TAR CALABRIA - SENTENZA 29 maggio 2017.

Parità di accesso alle giunte municipali

riservato advanced
LE DISPOSIZIONI CHE DISCIPLINANO IL RITO APPALTI SI APPLICANO ANCHE AGLI AFFIDAMENTI IN HOUSE DI CONTRATTI PUBBLICI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 29 maggio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sull'applicabilità del rito appalti agli affidamenti in house.

accesso libero
IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DI GARA

TAR VENETO , SENTENZA 26 maggio 2017, n. 512.

.

accesso libero
IL GIUDIZIO DEL "PIÙ PROBABILE CHE NON" NELLE INTERDITTIVE ANTIMAFIA

TAR CALABRIA Catanzaro , ORDINANZA 26 maggio 2017, n. 192.

.

riservato abbonati
IL RICORSO AVVERSO IL PROVVEDIMENTO DI ESCLUSIONE DI GARA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 25 maggio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle cause che rendono il ricorso avverso il provvedimento di esclusione dalla gara o contro quello di aggiudicazione provvisoria improcedibile

accesso libero
IL T.A.R. LAZIO DICE DI NO AI DIRETTORI STRANIERI NEI MUSEI ITALIANI

TAR LAZIO Roma , SENTENZA 24 maggio 2017, n. 6171.

.

riservato advanced
TERMINE DIMIDIATO DI TRENTA GIORNI PER IMPUGNARE L’ESCLUSIONE DALLA GARA PUBBLICA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 24 maggio 2017.

Il Consiglio di Stato ha chiarito che il termine dimidiato per l’impugnazione, previsto dall’art. 120, comma 5, c.p.a., si applica anche all’impugnazione dei provvedimenti di esclusione e non solo a quelli di aggiudicazione

riservato abbonati
NON SERVONO AUTORIZZAZIONI PER INSTALLARE LA BANDIERA ITALIANA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 23 maggio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla necessità, o meno, di richiedere un atto autorizzatorio per poter issare la bandiera tricolore, simbolo della nostra Repubblica sul lastrico solare di proprietà di due condomini.

accesso libero
RIMESSA ALLA CORTE COSTITUZIONALE LA QUESTIONE DI COSTITUZIONALITÀ DELLO SBLOCCA ITALIA SU BAGNOLI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV , SENTENZA 23 maggio 2017, n. 2407.

.

riservato abbonati
LA NATURA DEL TERMINE FISSATO ALLA SOPRINTENDENZA PER L'ANNULLAMENTO DELL'AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 23 maggio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla natura del termine fissato alla soprintendenza per l'annullamento dell'autorizzazione paesaggistica rilasciata dall'ente subdelegato che, nel caso di specie, è la Regione.

riservato advanced
ORDINANZE DEL SINDACO

TAR TOSCANA - ORDINANZA 16 maggio 2017.

Illegittime le ordinanze sindacali extra ordinem in mancanza di una adeguata istruttoria.

riservato abbonati
ILLEGITTIMA L'ORDINANZA DEL SINDACO CHE IMPONE IL DIVIETO PER I CANI DI ENTRARE NEI PARCHI PUBBLICI

TAR TOSCANA - SENTENZA 16 maggio 2017.

E’ illegittima l’ordinanza sindacale contingibile ed urgente che vieta l’accesso di cani, anche accompagnati dai rispettivi conducenti, ad un parco pubblico, per essere stata riscontrata “la presenza di numerosi escrementi canini in ambito urbano comunale”, ove sia mancato l’accertamento di un’emergenza sanitaria o di igiene pubblica

accesso libero
OFFERTE ANOMALE

TAR VALLE D$$AOSTA - SENTENZA 15 maggio 2017, n. 29.

Sul sindacato del GA in materia di giudizio sull'anomalia dell'offerta.

accesso libero
DISCREZIONALITÀ AMMINISTRATIVA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 15 maggio 2017, n. 2299.

Limiti al sindacato del G.A in materia di avanzamento degli ufficiali.

accesso libero
LA NATURA GIURIDICA DELL'IMPRESA FERROVIARIA

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE , SENTENZA 15 maggio 2017, n. 11983.

.

riservato advanced
LA COMPOSIZIONE DELLA COMMISSIONE DI GARA

TAR VENETO - SENTENZA 15 maggio 2017.

Il TAR Veneto si è pronunciato in ordine alla corretta composizione numerica dei membri della commissione di gara negli appalti.

accesso libero

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 12 maggio 2017, n. 2.



riservato abbonati
ADUNANZA PLENARIA: ESECUZIONE DEL GIUDICATO ED ESECUZIONE IN FORMA SPECIFICA

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 12 maggio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sull'esecuzione del giudicato in forma specifica dell'obbligazione derivante dal giudicato.

accesso libero
IL DANNO DA MANCATA AGGIUDICAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V , SENTENZA 11 maggio 2017, n. 2184.

.

riservato advanced
L'IMPUGNABILITÀ DELLA COMUNICAZIONE DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 11 maggio 2017.

Il Consiglio di Stato nega l'impugnabilità dell'avvio di comunicazione del procedimento in quanto atto endoprocedimentale

riservato abbonati
I POTERI DEL GIUDICE NEL GIUDIZIO DI OTTEMPERANZA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 11 maggio 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sull'ampiezza dei poteri del giudice nel giudizio di ottemperanza.

riservato advanced
RIMESSA ALLA CORTE COSTITUZIONALE LA MANCATA PREVISIONE DI UN TERMINE PER LA SOLLECITAZIONE, DA PARTE DEL TERZO, DELLE VERIFICHE SULLA SCIA

TAR TOSCANA - ORDINANZA 11 maggio 2017.

Il T.a.r. per la Toscana sottopone al vaglio della Corte costituzionale la mancanza di un termine finale certo per la sollecitazione, da parte del terzo controinteressato, della verifica della legittimità della s.c.i.a.

riservato advanced
L'AVVALIMENTO INFRAGRUPPO

TAR LAZIO di ROMA - SENTENZA 9 maggio 2017.

Il TAR Lazio si è pronunciato sull’applicabilità dell’avvalimento ex art. 89 del D. Lgs. 50/2016 in presenza di avvalimento infragruppo.

accesso libero
PROCESSO AMMINISTRATIVO TELEMATICO

TAR CAMPANIA di NAPOLI - SENTENZA 5 maggio 2017, n. 2420.

Procura a margine del ricorso

accesso libero
LEGITTIMO IL TERMINE DI 180 GIORNI PER LA PROPOSIZIONE DELL'AZIONE RISARCITORIA

CORTE COSTITUZIONALE , SENTENZA 4 maggio 2017, n. 97.

.

riservato advanced
LA PA NON HA ALCUNE POTERE DI RISOLVERE IN VIA AUTORITATIVA IL CONTRATTO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 3 maggio 2017.

Le Sezioni Unite civili hanno esaminato, la possibilità della risoluzione contrattuale in via di autotutela. Ora, se è vero che spetta ancora al giudice amministrativo, in caso di appalti pubblici, la trattazione unitaria delle controversie aventi ad oggetto l'annullamento dell'aggiudicazione, estendendone anche la competenza in caso di dichiarazione di inefficacia o nullità del contratto eventualmente stipulato, è altrettanto vero che, in presenza di vizi del contratto successivamente riscontrati che possano anche coinvolgere aspetti minori dell'aggiudicazione, l'amministrazione non ha più in tale ambito alcun potere di risolvere il contratto in via di autotutela, da cui ne discende la competenza del solo giudice ordinario

riservato abbonati
ONERI DI SICUREZZA AZIENDALI

TAR CAMPANIA - SENTENZA 3 maggio 2017.

Inderogabile l'obbligo di indicare nell'offerta gli oneri di sicurezza aziendale.

accesso libero
ALL'ADUNANZA PLENARIA L'OBBLIGO DI MOTIVARE IL VOTO DELLE PROVE SCRITTE DELL'ESAME DI AVVOCATO

CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE , ORDINANZA 2 maggio 2017, n. 206.

.

riservato abbonati
PROCEDIMENTI SANZIONATORI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 28 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modalità di irrogazione della sanzione amministrativa.

accesso libero
TITOLI DI SERVIZIO

TAR LAZIO - SENTENZA 28 aprile 2017, n. 5038.

Principio di non discriminazione tra lavoro a tempo indeterminato e a tempo determinato

riservato advanced
ORDINANZE CONTINGIBILI E URGENTI

TAR LAZIO - ORDINANZA 27 aprile 2017.

Sospeso il divieto di foto a pagamento con i centurioni

accesso libero
CAUSE DI ESCLUSIONE DALLA GARA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 27 aprile 2017, n. 1955.

Insufficiente la risoluzione contrattuale non definitiva.

riservato advanced
VINCOLI DI INEDIFICABILITÀ PREORDINATI ALL'ESPROPRIO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 27 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla legittimità dell'imposizione di vincoli preordinati all'esproprio

riservato abbonati
I COMPITI DEL RUP NELLE PROCEDURE DI GARA

TAR LAZIO di ROMA - SENTENZA 27 aprile 2017.

Il TAR Lazio ha definito i compiti e le attribuzioni del RUP nell’ambito di una procedura di gara.

riservato abbonati
LA VIOLAZIONE O ELUSIONE DEL GIUDICATO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 26 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sui casi in cui si ravvisa una violazione o elusione del giudicato

riservato abbonati
PARTECIPAZIONE ALLE GARE PUBBLICHE E REGOLARIZZAZIONE DELLA POSIZIONE CONTRIBUTIVA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 26 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla possibilità per le imprese di poter regolarizzare la posizione previdenziale durante la procedura ad evidenza pubblica

riservato advanced
LA DISMISSIONE DELL'ENTE PUBBLICO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 24 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle conseguenze giuridiche derivanti, in materia di appalti pubblici, dalla dismissione dell'ente pubblico.

accesso libero
VACCINAZIONI OBBLIGATORIE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - ORDINANZA 21 aprile 2017, n. 1662.

Legittimo l'obbligo di vaccinazione per accedere agli asili comunali

riservato advanced
I PRESUPPOSTI DI AMMISSIBILITÀ PER IL RICORSO PER REVOCAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 21 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sui presupposti di ammissibilità di un ricorso per revocazione avverso una precedente sentenza del Consiglio di Stato.

accesso libero
LEGITTIMO RENDERE OBBLIGATORI I VACCINI PER POTER ACCEDERE AGLI ASILI-NIDO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III , ORDINANZA 20 aprile 2017, n. 1662.

.

riservato abbonati
NOTIFICHE A MEZZO PEC

TAR CAMPANIA - ORDINANZA 19 aprile 2017.

Insufficiente la scansione per immagini della prova di notifica

riservato abbonati
L'ANNULLAMENTO D'UFFICIO DELLA CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 19 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato ha rimesso all’Adunanza Plenaria la questione dell’obbligo di motivazione dell’annullamento d’ufficio della concessione edilizia in sanatoria, qualora tale annullamento sia stato previsto a notevole distanza temporale dal suo rilascio.

accesso libero
DISCREZIONALITÀ TECNICA E SINDACATO GIURISDIZIONALE

TAR LAZIO Roma , SENTENZA 18 aprile 2017, n. 4682.

.

riservato advanced
AMMISSIONE ILLEGITTIMA

TAR TOSCANA - SENTENZA 18 aprile 2017.

Da quando decorre il termine per impugnare l'atto di ammissione alla gara d'appalto?

accesso libero
IL RICORSO AVVERSO IL PROVVEDIMENTO DI AMMISSIONE DELL'AGGIUDICATARIO

TAR TOSCANA Firenze , SENTENZA 18 aprile 2017, n. 582.

.

riservato abbonati
L'EROGAZIONE DA PARTE DELLA P. A. DI SOMME NON DOVUTE AI SUOI DIPENDENTI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 13 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle conseguenze processuali derivanti in caso di erogazione da parte della Pubblica amministrazione di somme non dovute ai suoi dipendenti

accesso libero
IL PRINCIPIO DI SPECIFICITÀ DELLE CENSURE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V , SENTENZA 13 aprile 2017, n. 1769.

.

riservato advanced
IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE NELLE GARE D'APPALTO

CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE - SENTENZA 12 aprile 2017.

Il CGA si è pronunciato sui presupposti applicativi del principio di rotazione nelle gare d’appalto.

riservato advanced
IMPROCEDIBILITÀ DEL RICORSO PER SOPRAVVENUTA CARENZA DI INTERESSE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 12 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato chiarisce i presupposti affinché un ricorso venga dichiarato improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse

riservato abbonati
LA NOZIONE DI CONTROINTERESSATO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 12 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato specifica gli elementi costitutivi della nozione di controinteressato.

riservato abbonati
ACCERTAMENTO DI CONFORMITÀ EDILIZIA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 10 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sugli effetti dell'istanza di accertamento di conformità edilizia

riservato abbonati
ACCERTAMENTO DI CONFORMITÀ EDILIZIA

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 10 aprile 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sugli effetti dell'istanza di accertamento di conformità edilizia

accesso libero
DISMISSIONE DI QUOTE DI SOCIETÀ MISTE PUBBLICO-PRIVATE

TAR SARDEGNA - SENTENZA 7 aprile 2017, n. 244.

Giurisdizione ordinaria in materia di dismissione del pacchetto pubblico

riservato advanced
DIVIETO DI ANALISI DI PRIMA ISTANZA NELLE PARAFARMACIE

CORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 7 aprile 2017.

La Corte Costituzionale ha statuito l’illegittimità costituzionale dell’art. 1, comma 2, della legge reg. Piemonte n. 11 del 2016, che ha introdotto il comma 3-bis all’art. 10 della legge regionale n. 21 del 1991, vietando la possibilità che anche all’interno delle parafarmacie siano effettuate alcune prestazioni di analisi di “prima istanza”.

accesso libero
RICORSO PER REVOCAZIONE DELLA SENTENZA DELL'ADUNANZA PLENARIA

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - 6 aprile 2017, n. 1.

Effetti delle sopravvenienze nel giudizio di ottemperanza

accesso libero
ADUNANZA PLENARIA N.1/2017

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA , SENTENZA 6 aprile 2017, n. 1.

.

accesso libero
PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

TAR MARCHE - ORDINANZA 6 aprile 2017, n. 272.

Legittimità costituzionale dell'art 119 del TU spese di giustizia

accesso libero

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 5 aprile 2017, n. 8799.



riservato advanced
LA GIURISDIZIONE DEL GIUDICE ORDINARIO IN CASO DI DANNO DA RITARDATA ASSUNZIONE DEL VINCITORE DI CONCORSO

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 4 aprile 2017.

Le Sezioni Unite statuiscono la giurisdizione del giudice ordinario in caso di controversie relative a danni conseguenti da ritardata assunzione del vincitore di concorso.

accesso libero
GLI INCARICHI A TEMPO DETERMINATO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V , SENTENZA 4 aprile 2017, n. 1549.

.

riservato advanced
ATTO ENDOPROCEDIMENTALE

TAR LAZIO - SENTENZA 4 aprile 2017.

Improcedibile il ricorso avverso l'atto endoprocedimentale se non è impugnato l'atto finale

riservato advanced
PROCESSO AMMINISTRATIVO TELEMATICO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 4 aprile 2017.

Mera irregolarità per gli atti depositati in formato cartaceo

accesso libero
LA VENDITA DI BIGLIETTI ONLINE

TAR LAZIO Roma , SENTENZA 31 marzo 2017, n. 4114.

.

accesso libero
L'ATTO AMMINISTRATIVO IMPLICITO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V , SENTENZA 31 marzo 2017, n. 1499.

.

riservato advanced
IL PRINCIPIO TEMPUS REGIT ACTUM

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 31 marzo 2017.

Il Consiglio di Stato specifica la portata del principio tempus regit actum nel procedimento amministrativo

accesso libero
IL RITO SUPER ACCELERATO DEGLI APPALTI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV , SENTENZA 31 marzo 2017, n. 1501.

.

riservato abbonati
RITO DEL SILENZIO

TAR TOSCANA - SENTENZA 31 marzo 2017.

Inapplicabile il rito del silenzio agli atti amministrativi generali

riservato abbonati
LA NATURA GIURIDICA DEL DIRITTO DI ACCESSO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 30 marzo 2017.

Il Consiglio di Stato si pronuncia sulla qualificazione della posizione giuridica di chi esercita il diritto di accesso agli atti disciplinato dalla legge sul procedimento amministrativo

riservato abbonati
IL CONTENZIOSO IN MATERIA ELETTORALE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 30 marzo 2017.

Il Consiglio di Stato si pronuncia sui poteri del giudice amministrativo in materia elettorale

accesso libero
DISCREZIONALITÀ TECNICA E POTERI DEL GIUDICE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV , SENTENZA 29 marzo 2017, n. 1432.

.

riservato advanced
LA COMPETENZA DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO IN MATERIA DI DURC

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 29 marzo 2017.

La Cassazione ha dichiarato la giurisdizione del giudice amministrativo in materia di DURC, cassando con rinvio una sentenza del Consiglio di Stato che aveva omesso di esaminarlo per presunto difetto di giurisdizione.

riservato abbonati
LA CESSAZIONE DELLA MATERIA DEL CONTENDERE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 28 marzo 2017.

Il Consiglio di Stato si pronuncia sulle conseguenze che derviano in caso di cessazione della materia del contendere

riservato advanced
INSTALLAZIONE DI CARTELLONI PUBBLICITARI E SILENZIO DELL'AMMINISTRAZIONE

TAR PUGLIA di BARI - SENTENZA 28 marzo 2017.

Il TAR Puglia si è pronunciato sulla possibile applicazione dell’istituto del silenzio-assenso ex art. 20, d.P.R. n. 380 del 2001, in materia di autorizzazione per l’installazione di cartelloni pubblicitari.

riservato advanced
OCCUPAZIONE USURPATIVA: SUSSISTE LA GIURISDIZIONE DEL GIUDICE ORDINARIO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 28 marzo 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sul giudice competente nell’ambito di una controversia afferente ad una occupazione usurpativa della P.A.

accesso libero

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 27 marzo 2017, n. 1364.



riservato advanced
IL GIUDIZIO DI COMPATIBILITÀ AMBIENTALE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 27 marzo 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla natura del giudizio di compatibilità ambientale e sui conseguenti poteri in capo al giudice amministrativo

riservato advanced
OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA

TAR PIEMONTE - 27 marzo 2017.

Necessaria l'indicazione analitica dei criteri

accesso libero
LA CONCESSIONE IN USO DI LOCALI SCOLASTICI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI , SENTENZA 27 marzo 2017, n. 1388.

.

accesso libero
LA REALIZZAZIONE DEL GASDOTTO TAP

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V , SENTENZA 27 marzo 2017, n. 1392.

.

riservato advanced
LA NATURA DEL DANNO DA MANCATA AGGIUDICAZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 27 marzo 2017.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla natura del danno da mancata aggiudicazione, sui presupposti per la responsabilità precontrattuale della P.A

riservato abbonati
ABUSO EDILIZIO E DECORSO DEL TEMPO

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 24 marzo 2017.

Demolizione dell'abuso commesso dal precedente proprietario

accesso libero
MOTIVAZIONE DELL’ORDINANZA DI DEMOLIZIONE

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 24 marzo 2017, n. 1337.

La sesta sezione rimette all’Adunanza Plenaria la questione se gravi sull’amministrazione l’onere di motivare congruamente un’ordinanza di demolizione circa la sussistenza di un interesse pubblico concreto e attuale qualora il provvedimento sia adottato a lunga distanza di tempo dalla commissione dell’abuso e il titolare dell’immobile sia diverso da colui che lo ha perpetrato

accesso libero
NOTIFICA A MEZZO PEC

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - ORDINANZA 23 marzo 2017, n. 1322.

Sulla validità della notifica a mezzo PEC del ricorso introduttivo in assenza di autorizzazione presidenziale

riservato advanced
TRACCIA tratti il candidato del fenomeno del demansionsamento e del danno da mobbing nei due settori, individuando il giudice munito di giurisdizione della dott.ssa A.S.A. D’ANGIO’

accesso libero

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 22 marzo 2017, n. 1310.



riservato abbonati
LE SANZIONI DISCIPLINARI

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 22 marzo 2017.

Il Consiglio di Stato si pronuncia sui relativi poteri del giudice amministrativo innanzi ad una sanzione disciplinare

accesso libero
EROGAZIONE DI PASTI VEGANI A SCUOLA

TAR TRENTINO ALTO ADIGE - SENTENZA 22 marzo 2017, n. 107.

Illegittimo il diniego privo di motivazione

accesso libero
IL PRINCIPIO DI PROPORZIONALITÀ

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV , SENTENZA 22 marzo 2017, n. 1302.

.

accesso libero
ISTANZA DI SANATORIA: SILENZIO-RIGETTO DELL'AMMINISTRAZIONE

TAR LOMBARDIA Milano , SENTENZA 21 marzo 2017, n. 676.

.

riservato advanced
LA LIBERALIZZAZIONE DELLE NUOVE ATTIVITÀ ECONOMICHE SULLE CONCESSIONI DEMANIALI MARITTIME

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 21 marzo 2017.

Il Consiglio di Stato si pronuncia sulle previsioni di piano che escludono in toto la possibilità di insediare nuovi esercizi della somministrazione di alimenti e bevande stabilendo che quest'ultime sono illegittime se non giustificate da misure di salvaguardia a carattere eccezionale

riservato advanced
LA NOZIONE DI ECCESSO DI POTERE GIURISDIZIONALE

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 21 marzo 2017.

Le Sezioni Unite Civili si sono pronunciate sulla nozione di eccesso di potere giurisdizionale e sui limiti del sindacato delle Sez. Unite sui ricorsi ex art. 111 Cost. contro le sentenze del Consiglio di Stato.

riservato abbonati
L'ESCLUSIONE DA UNA PROCEDURA CONCORSUALE:MOTIVI DI ILLEGITTIMITÀ

TAR LAZIO di ROMA - SENTENZA 17 marzo 2017.

Il Tar Lazio si pronuncia sulla legittimità dell'esclusione da un concorso per motivi attinenti a statura del candidato

riservato advanced
LA LEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE DELL'ART. 21 OCTIES

CORTE COSTITUZIONALE - ORDINANZA 17 marzo 2017.

La Corte Costituzionale ha dichiarato inammissibile la questione di legittimità costituzionale dell’art. 21-octies della L. n. 241 del 1990, secondo cui non è annullabile il provvedimento qualora, per la sua natura vincolata, sia palese che il suo contenuto dispositivo non avrebbe potuto essere diverso da quello in concreto adottato.