Accesso Libero
Diniego di iscrizione nella White List e applicazione del principio del "più probabile che non"
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 21 gennaio 2022 N. 424 Interessante sentenza del Consiglio di Stato che ripercorre gli elementi caratterizzanti l'applicazione dell'interdittiva antimafia
Accesso Libero
La revocazione per errore di fatto (art. 106 c.p.a., art. 395 n. 4 c.p.c.)
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 21 gennaio 2022 N. 421 L'istituto della revocazione è rimedio eccezionale, che non può convertirsi in un terzo grado di giudizio e l'errore di fatto revocatorio deve cadere su atti o documenti processuali
Accesso Libero
Ordinanze extra ordinem tra attualità ed imminenza del pericolo
TAR PUGLIA di BARI- SEZ. III - SENTENZA 20 gennaio 2022 N. 111 Va cassata l'Ordinaza del Sindaco emanata ex art. 54 d.lgs. 267/2000 qualora il pericolo fosse da tempo noto all'Amministrazione e la misura adottata comporti un sacrificio estremo alla proprietà del cittadino, senza valutare soluzioni alternative
Accesso Libero
Il Consiglio di Stato blocca l'esecutività della sentenza del TAR Lazio relativa alla gestione domiciliare dei malati COVID-19
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - DECRETO 19 gennaio 2022 N. 411 Con riguardo alle linee guida per la gestione domiciliare dei pazienti con infezione da Sars-Cov-2 (Covid-19) la partita è tutt'altro che chiusa: bisognerà attendere il 3 febbraio per conoscere la decisione del Consiglio di Stato
Accesso Libero
Decadenza dall'iscrizione alla scuola dell'infanzia per mancata conclusione dell'iter vaccinale obbligatorio
TAR LAZIO di ROMA- SEZ. III-BIS - SENTENZA 18 gennaio 2022 N. 504 Il TAR Lazio si sofferma sull'obbligo vaccinale ex art. 1 d.l. 73/2017, convertito dalla legge n. 119/2017, per i minori di età compresa tra zero e sedici anni
Accesso Libero
Sospesa l'Ordinanza del Comune di Agrigento volta a interrompere le attività scolastiche in presenza dal 15 al 24 gennaio 2022
TAR SICILIA di PALERMO - DECRETO 17 gennaio 2022 N. 34
Accesso Libero
Incombenti istruttori e non manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale con riguardo all’obbligo vaccinale per gli esercenti le professioni sanitarie.
CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE - ORDINANZA 17 gennaio 2022 N. 38 Il CGA della Regione Sicilia ordina l’istruttoria al fine di valutare la non manifesta infondatezza della questione di costituzionalità con riguardo all’obbligo vaccinale per gli esercenti le professioni sanitarie.
Accesso Libero
Gestione domiciliare dei malati COVID-19
TAR LAZIO di ROMA-SEZ. III-QUATER - 15 gennaio 2022 N. 419 Va annullata la circolare del Ministero della Salute “Gestione domiciliare dei pazienti con infezione da SARS-CoV-2” aggiornata al 26 aprile 2021, nella parte in cui, nei primi giorni di malattia da Sars-Cov-2, prevede unicamente una “vigilante attesa” e somministrazione di fans e paracetamolo e nella parte in cui pone indicazioni di non utilizzo di tutti i farmaci generalmente utilizzati dai medici di medicina generale per i pazienti affetti da covid.
Accesso Libero
Il rilascio o la revoca del Green Pass ha natura di diritto soggettivo
TAR LAZIO di ROMA-SEZ. III-QUATER - DECRETO 13 gennaio 2022 N. 143
Accesso Libero
L’Adunanza plenaria pronuncia sulla questione relativa agli effetti della dichiarazione di dissesto dell’ente locale
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 12 gennaio 2022 N. 1 I crediti per il patrocinio legale maturati precedentemente alla dichiarazione di dissesto del Comune ma riconosciuti giurisdizionalmente in data successiva risultano - nel caso analizzato - di pertinenza indiscutibile dell’Organo straordinario di liquidazione e, pertanto, è esclusa la possibilità di agire esecutivamente nei confronti dell'Ente.
Accesso Libero
Non esiste un dritto di opzione dell'interessato a scegliere quale vaccino vedersi somministrato
TAR EMILIA ROMAGNA di BOLOGNA - DECRETO 10 gennaio 2022 Nell'ambito della vaccinazione anti-COVID, non è il singolo utente a poter scegliere quale vaccino ricevere; tale scelta è posta in capo all'autorità preposta.
Accesso Libero
Sospesa in via cautelare l'ordinanza della Regione Campania che blocca la ripresa didattica a causa della rapida diffusione delle varianti COVID
TAR CAMPANIA di NAPOLI, sez. V - DECRETO 10 gennaio 2022 N. 19 È sospesa l’ordinanza del Presidente della Regione Campania che rinvia al 29 gennaio 2022 la ripresa della didattica in presenza per le scuole dell'infanzia, elementari e secondaria di primo grado.
Accesso Libero
L'ambito applicativo del principio di equivalenza nelle gare ad evidenza pubblica
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 07 gennaio 2022 N. 65 Il principio di equivalenza è finalizzato ad evitare un’irragionevole limitazione del confronto competitivo fra gli operatori economici, precludendo l’ammissibilità di offerte aventi oggetto sostanzialmente corrispondente a quello richiesto e tuttavia formalmente privo della specifica prescritta
Accesso Libero
Alla Corte di Giustizia il principio del ne bis in idem e le sanzioni per condotte illecite che integrano pratiche commerciali scorrette
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 07 gennaio 2022 N. 68
Accesso Libero
Sul provvedimento di concessione della cittadinanza italiana ex L. 91 del 1992
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 07 gennaio 2022 N. 104 Il sindacato del G.A. sul provvedimento di concessione della cittadinanza è di tipo estrinseco e formale, che in alcun modo può entrare nel merito della valutazione dell'Amministrazione, purché questa abbia motivato in maniera logica la sua decisione.
Accesso Libero
Domanda di risarcimento dei danni conseguenti all’annullamento di una concessione edilizia
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 29 novembre 2021 N. 19 L'Adunanza plenaria del Consiglio di Stato si sofferma su alcune questioni in materia di responsabilità della pubblica amministrazione per l’affidamento suscitato nel destinatario di un provvedimento ampliativo illegittimamente emanato e poi annullato.
Accesso Libero
Ancora sulle concessioni demaniali marittime: profili processuali di legittimazione attiva
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - 09 novembre 2021 N. 17 Il Consiglio di Stato afferma l'incompatibilità della norma interna che stabilisce la proroga automatica delle concessioni demaniali marittime per incompatibilità con la Direttiva euronitaria.
Accesso Libero
Sulla proroga delle concessioni demaniali marittime si abbatte la scure del giudice amministrativo
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 09 novembre 2021 N. 18 L'adunanza plenaria del Consiglio di Stato mette la parola fine al gioco di proroghe delle concessioni demaniali marittime ritenute in aperto contrasto con quanto previsto dalla Direttiva 2006/123/CE
Accesso Libero
Regolamento di competenza per atti della P.A. centrale ad effetti periferici
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 08 settembre 2021 N. 15 La questione affrontata dall'A.P. attiene alla competenza territoriale del G.A. quando gli atti amministrativi impugnati siano adottati da una pubblica amministrazione centrale, i cui effetti diretti potrebbero essere idonei, in parte, a radicare la competenza di un Tribunale amministrativo periferico, dunque diverso dal T.A.R. Lazio.
Riservato Abbonati
Sull'impossibilità di conversione dello status di magistrato onorario a magistrato ordinario
TAR LAZIO di ROMA - SENTENZA 01 settembre 2021 N. 9484 Il collegio affronta la questione della conversione della nomina a magistrato onorario in magistrato ordinario, in seguito allo svolgimento delle predette funzioni ben oltre i limiti temporali imposti dalla legge.