Accesso Libero
Il c.d. taglio delle ali
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA , SENTENZA 19 ottobre 4017 N. 9 .
Riservato Advanced
La richiesta di chiarimenti nel giudizio di ottemeperanza
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 6 settembre 2107 N. 4232 Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modalità con le quali richiedere chiarimenti al Giudice dell'ottemperanza.
Accesso Libero
Regolamento di competenza per atti della P.A. centrale ad effetti periferici
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 08 settembre 2021 N. 15 La questione affrontata dall'A.P. attiene alla competenza territoriale del G.A. quando gli atti amministrativi impugnati siano adottati da una pubblica amministrazione centrale, i cui effetti diretti potrebbero essere idonei, in parte, a radicare la competenza di un Tribunale amministrativo periferico, dunque diverso dal T.A.R. Lazio.
Riservato Abbonati
Sull'impossibilità di conversione dello status di magistrato onorario a magistrato ordinario
TAR LAZIO di ROMA - SENTENZA 01 settembre 2021 N. 9484 Il collegio affronta la questione della conversione della nomina a magistrato onorario in magistrato ordinario, in seguito allo svolgimento delle predette funzioni ben oltre i limiti temporali imposti dalla legge.
Accesso Libero
Interdittiva antimafia e revisione dei prezzi nei contratti d'appalto di servizi
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 06 agosto 2021 N. 14 L'Adunanza plenaria stabilisce come debba essere interpretato il concetto di "valore delle opere già eseguite" e di "valore dei servizi già resi" di cui all'art. 92 co. 3 e 94 co. 2 d.lgs. 159/2011 e, dunque, come debba svolgersi il procedimento di revisione dei prezzi di cui all'art. 115 d.lgs. 163/2006 - ratione temporis applicato - in caso di interdittiva antimafia.
Accesso Libero
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - 01 luglio 2021
Accesso Libero
Lex specialis di gara e interpretazione letterale
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 25 giugno 2021 N. 4863 Il Consiglio di Stato si esprime sulla interpretabilità delle clausole inserite nella lex specialis di gara
Accesso Libero
Sul silenzio inadempimento della P.A. (nella specie dell'ACER per la Regione Campania) in materia di Edilizia Residenziale Pubblica - Definizione del procedimento amministrativo nella fase successiva all'assegnazione di alloggio ERP - Art. 12, comma
TAR CAMPANIA - SALERNO - SENTENZA 15 giugno 2021 N. 1345 Sulla giurisdizione del G.A. in materia di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) – Riparto di giurisdizione – Spartiacque della “stipula del contratto”
Accesso Libero
Sul silenzio inadempimento della P.A(nella specie dell'ACER per la Regione Campania) in materia di Edilizia Residenziale Pubblica - Definizione del procedimento amministrativo nella fase successiva all'assegnazione di alloggio ERP - Art. 12, comma 5,
TAR CAMPANIA - SALERNO - SENTENZA 31 maggio 2021 N. 1345 II – Limiti dell’azione sul silenzio ex artt. 31 e 117 c.p.a. 2.1 - L’azione ex artt. 31 e 117 cod. proc. amm. non può atteggiarsi a guisa di strumento processuale esperibile per superare qualsivoglia inerzia dell’amministrazione, essa non è da reputarsi in radice proponibile, allorquando si richieda al giudice adito di ordinare non già un’attività provvedimentale – sia pure in senso lato e sia pure vincolata e/o consequenziale –, bensì un mero facere, quale, appunto, nella specie, la materiale consegna del già assegnato alloggio di ERP, in via susseguente alla stipula del prescritto contratto di locazione
Accesso Libero
Concordato in continuità aziendale e partecipazione alla procedura di aggiudicazione dell'appalto o della concessione
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 27 maggio 2021 N. 11 La sentenza analizza le interferenze tra il concordato preventivo con continuità aziendale, in particolare nella versione del concordato in bianco o con riserva o preconcordato, e le vicende dei contratti pubblici, con specifico riferimento alla fase dell’evidenza pubblica e dunque alla partecipazione alla procedura di aggiudicazione dell’appalto o della concessione.
Accesso Libero
Sulle modifiche soggettive dei raggruppamenti temporanei in corso di gara
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 27 maggio 2021 N. 10 L’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato, dopo un’ampia ricostruzione dell’assetto normativo riguardante le modifiche soggettive dei raggruppamenti temporanei e dei diversi orientamenti giurisprudenziali formatisi in relazione all'art. 48, commi 17, 18 e 19-ter d. lgs. n. 50 del 2016, si esprime sulle modifiche soggettive dei raggruppamenti temporanei in corso di gara.
Riservato Abbonati
La revocazione ex art. 395 n. 4 c.p.c.
CONSIGLIO DI STATO - SENTENZA 24 maggio 2021 N. 4037 Il Consiglio di Stato si sofferma sui casi di revocazione ex art. 395 n. 4 c.p.c. alla luce degli approdi giurisprudenziali, con particolare riguardo all'errore sul fatto.
Accesso Libero
L'obbligo di provvedere sussiste in caso di procedimento ad istanza di parte per la repressione di abusi edilizi
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 27 aprile 2021 N. 3430
Accesso Libero
Alla Corte Costituzionale l'applicabilità della disciplina sanzionatoria più favorevole sulla cauzione provvisoria in una gara
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - ORDINANZA 25 aprile 2021 N. 3299
Accesso Libero
Alla Cgue l'ammissibilità del limite d'età di 30anni per il concorso di commissario di Polizia
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - ORDINANZA 23 aprile 2021 N. 3272
Accesso Libero
L'Adunanza Plenaria sulla responsabilità da ritardo nel rilascio del provvedimento amministrativo
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 22 aprile 2021 N. 7
Accesso Libero
Le misure prefettizie ex art. 32 d.l. 25 giugno 2014, n.90
Analisi delle misure ad contractum erogabili dai Prefetti nei confronti di soggetti imprenditoriali Andrea Atzori
Riservato Abbonati
L'ottemperanza per equivalente ex art. 112 co. 3 c.p.a.
CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 16 aprile 2021 N. 3128 Il C.d.S. si sofferma sulla definizione e applicazione dell'ottemperanza per equivalente.
Accesso Libero
Non sono esperibili le azioni di restituzione, rivendicazione e avverso il silenzio in caso di giudicato civile di rigetto sul risarcimento da occupazione illegittima
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA - SENTENZA 9 aprile 2021 N. 6
Accesso Libero
La sentenza che ravvisa l'illegittimità del provvedimento revoca non afferma la legittimità del provvedimento revocato
CGA - SEZ. GIURISDIZIONALE - SENTENZA 7 aprile 2021 N. 295